come funzionano instagram e pinterest

Download Come funzionano Instagram e Pinterest

Post on 01-Nov-2014

9.962 views

Category:

Education

2 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

La mia lezione al MammaCheBlog su Instagram e Pinterest. Instagram e Pinterest: cosa c’è oltre le immagini. Dai filtri di Instagram alle board di Pinterest: come cavalcare la rivoluzione del visual content nel social media marketing.

TRANSCRIPT

  • 1. 24 maggio 2013 Instagram e Pinterest: cosa c oltre le immagini. Docente: Cris6na Simone Consulente di Social Media Marke6ng Dai ltri di Instagram alle board di Pinterest: come cavalcare la rivoluzione del visual content nel social media marke6ng.
  • 2. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram Docente: Cris6na Simone
  • 3. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram: cos Instagram lapplicazione mobile che consente di condividere le foto via mobile; stata lanciata nellApple store nelloLobre 2010 e un anno dopo a dicembre 2011 aveva superato i 14 milioni di uten6; Allinizio era disponibile sono per uten6 Apple, ma il 3 aprile 2012 stata lanciata la versione per Android; Ad Aprile 2012 Facebook ha acquistato Instagram per 1 miliardo di dollari; Il successo di Instagram: un po macchina fotograca, un po social network. Cris6na Simone
  • 4. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram: i numeri Instagram press: hLp://instagram.com/press Cris6na Simone
  • 5. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram: il prolo Il prolo caraLerizzato da: Foto prolo/ logo; Followers/following; Bio; Sito web; Il nickname funziona come con twiLer: gli uten6 possono menzionar6 citando6 nelle foto (@cris6nasimone); La descrizione pu essere la stessa di twiLer ed possibile inserire le emo6con. Docente: Cris6na Simone
  • 6. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram: il processo Cris6na Simone Scelgo la foto Applico il ltro Scrivo il 6tolo+ hashtag Condivido sui social Gli uten6 possono commentare la foto
  • 7. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram: il processo NEW! Si possono taggare altri account instagram nella foto. Ad esempio i brand con i quali si collabora Docente: Cris6na Simone Cliccare sui 3 pun6ni e poi aggiungi persone
  • 8. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram: foto in cui ci sei tu Ogni singola foto si pu decidere se farla comparire o meno nel proprio prolo Docente: Cris6na Simone
  • 9. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram: la condivisione Potete collegare Instagram, anche, ad una fan page che ges6te (cfr img a lato) inviando sulla bacheca le vostre foto; Inoltre sul vostro prolo personale di facebook potete inviare tub i like che meLete alle foto di Instagram (impostazione che vi consiglio di disabilitare). Cris6na Simone
  • 10. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Instagram: gli hashtag Anche su Instagram possibile u6lizzare il #; SoLo ogni foto, si possono inserire massimo 30 hashtag; Se u6lizzate hashatag molto popolari probabile che riceviate molto like da uten6 stranieri e anche molto spam; Siate specici: u6lizzate # con parole chiave uniche; Siate rilevanD: non u6lizzate parole comuni e banali, fra le migliaia di foto che possono essere taggate con le vostre stesse parole chiave sar dicile essere ritrova6 e aLrarre nuovi follower che avranno un vero interesse nelle vostre foto; Osservate: prestate aLenzione agli hashtag u6lizza6 nelle foto degli uten6 che vi seguono e/o che u6lizzano i vostri stessi tag. Potreste scoprirne di ancora pi popolari e user-generated a cui non avevate pensato. Hashtag pi popolari: hLp://www.tagsforlikes.com/ Cris6na Simone
  • 11. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Cosa si pu fare su Instagram @SantaClaraMilano: far vedere la produzione Cris6na Simone @Sephora: mostrare il backstage degli even6 @OcialJeckerson: dare unanteprima della collezione
  • 12. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Cosa si pu fare su Instagram @pewresearch: informazione/educa6on. Cris6na Simone @GialloZaerano: engagement. @keenfootwear: umanizzare la propria azienda.
  • 13. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog I brand su Instagram @SantaClaraMilano: la produzione Cris6na Simone @Sephora: il backstage degli even6 @OcialJeckerson: anteprima della collezione
  • 14. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Pinterest Docente: Cris6na Simone
  • 15. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Pinterest: cos Il nome deriva dalla fusione di due parole to pin (aLaccare con uno spillo) e interest (interesse); Lanciato nel 2010 in Usa, a dicembre 2011 Pinterest era tra i primi 10 social network pi conosciu6; 25.3 milioni di visitatori unici (nel mese di seLembre 2012), nella classica dei 50 si6 pi visita6 al mondo; Il successo? La forza delle immagini. Le persone possono condividere i loro interessi e le loro passioni aLraverso immagini o video organizzaD in bacheche (board); Cris6na Simone
  • 16. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Pinterest: gli uten6 in Italia Cris6na Simone Pinterest diventato popolare in Italia nellul6mo anno e conta circa 1.400 mila uten6 (met dei quali sono uten6 abvi); 7 utenD su 10 sono donne, fascia di et pi cospicua tra i 25/34 anni (58%); Negli USA le donne su Pinterest rappresentano il 90% del totale.
  • 17. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Descrizione Pinterest: il prolo Cris6na Simone I Pin sono le foto che si organizzano in Board (bacheche di foto).
  • 18. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Pinterest: come funziona Questo un Pin Cris6na Simone Questa una Board Gli uten6 possono pinnare, repinnare (condividere), meLere il like e commentare.
  • 19. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Pinterest: come funziona Cliccando su Edit posso cambiare la board, la descrizione e inserire il link alla fonte/ blog; Nella descrizione possibile inserire #hashtag. Cris6na Simone
  • 20. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog La storia del pin Pinterest mostra in quali altre board stato inserito quel pin e quali altri pin simili hanno pinnato altri uten6. Docente: Cris6na Simone
  • 21. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Pinterest categorie pi popolari I seLori pi pinna6: food, beauty, moda, fai da te, casa e design. Docente: Cris6na Simone
  • 22. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Pinterest: le boards collabora6ve Sono bacheche di gruppo in cui pi uten6 possono pinnare le loro immagini; Per invitare qualcuno a pinnare nella vostra bacheca dovete seguire almeno una sua bacheca o conoscere il suo indirizzo email; Possono essere un obmo strumento di engagement con i propri followers; Possono essere u6lizzate per singoli progeb con un gruppo di inuencer o blogger. Docente: Cris6na Simone
  • 23. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Esempio di board collabora6va Last Minute Italia Travel Together hLp://pinterest.com/lastminuteita/travel-together/ I followers sono invita6 a condividere le pi belle immagini di viaggio Cris6na Simone
  • 24. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Esempio di board collabora6va FaboreMamma - #angoliocurve hLp://pinterest.com/faLoremamma/angoliocurve/ Blogger e followers sono invitate a pinnare i momen6 della pulizia Cris6na Simone
  • 25. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog Pinterest: le secret boards Ogni utente pu creare no a 3 board private, a cui pu, anche, invitare altri uten6 a pinnare; Sono state lanciate poco prima del periodo natalizio, quando gli uten6 pensano ai regali; Non si possono trasformare le board pubbliche in private; Possono essere u6lizzate se si vuole meLere online la board dopo che stata struburata; Possono essere usate per scambiarsi immagini tra colleghi o per scambiarsi informazioni su un progebo aziendale. Docente: Cris6na Simone
  • 26. 24 maggio 2013 @cris6nasimone #mammacheblog I vantaggi di Pinterest Pinterest porta pi traco sui siD web di YouTube, LinkedIn e Google + combina6; Su Pinterest non si vende, ma si ore unispirazione; Gli uten6 di Pinterest vogliono essere sDmolaD, emozionaD; Pinterest unodma vetrina per i propri prodob; Pinterest lisola del tesoro per il so