Come nasce una community WEB 2.0

Download Come nasce una community WEB 2.0

Post on 24-Jun-2015

1.545 views

Category:

Entertainment & Humor

0 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Pres. di come nasce una community WEB 2.0

TRANSCRIPT

  • 1. www.yooblo.com COMMUNITY ON-LINESUI RITMI NATURALI 28.4.07

2. INDICE

  • Idea
  • Progetto
  • Prodotto
  • Marchio
  • Business Model

3. IDEA

  • Tutto partito dal desiderio di trovare un modo per migliorare laqualit della vita , che andasse al di l della filosofia.
  • Si organizzato unBrain Storminge il risultato stato:
  • I BIORITMI

4. IDEA

  • A questo punto si deciso di utilizzare quanto stesse funzionando in Internet come base di sostegno al sistema dei Ritmi Naturali. Ne nato il sistema integrato che abbiamo definito triangolo.

Palcoscenico virtuale senza barriere dingresso Connessione con i propri amici e apertura verso nuove amicizie WEB 2.0 Sistema RitmiNaturali Social NetWorking Visibilit dei contenuti 5. PROGETTO

  • Il progetto si sviluppato su due binari paralleli:
  • La Community
    • Comprensione delle dinamiche WEB 2.0
    • Sintesi dei punti di forza
    • Sviluppo dellarchitettura del sito
  • Lo studio dei BIORITMI(servizio)
    • Approfondimento delle teorie esistenti
    • Definizione di un approccio metodologico
    • Costruzione del meccanismo di calcolo e del BD di definizioni

6. PROGETTO 7. PROGETTO

  • Per funzionare una community di questo tipo deve avere iscritti, contenuti e visitatori. Come abbiamo pensato di ottenerli:
  • Iscritti
    • Con laccesso gratuito ad un servizio esclusivo
    • Con la funzione amici nel network
  • Contenuti
    • Con la possibilit di postare anche per i non iscritti
    • Con la possibilit diguadagnareper gli iscritti
  • Visitatori
    • Con la qualit dei contenuti
    • Con la fruibilit dei servizi

8. PRODOTTO In questi giorni il sito in fase di finalizzazione Il lay-out che andiamo a presentare e le funzioni principali sono definite e funzionanti. Tutto il sistema dei Ritmi Naturali gira correttamente anche se mancano alcune definizioni al vaglio dellequipe di studiosi Prevediamo lon-line entro maggio 2007 9. PRODOTTO HOME PAGE 10. PRODOTTO NETWORK 11. PRODOTTO NETWORK: PROFILO 12. PRODOTTO NETWORK: RITMI NATURALI 13. PRODOTTO BLOG 14. PRODOTTO BLOG 15. PRODOTTO FOTO 16. PRODOTTO FOTO 17. PRODOTTO MY ROOM 18. PRODOTTO MY ROOM: RITMI NATURALI 19. PRODOTTO MY ROOM: AFFINITA NATURALI 20. PRODOTTO MY ROOM: AFFINITA NATURALI 21. MARCHIO

  • Processo di scelta del marchio
  • Brain storming per definire il brief
  • Identificazione Namings
  • Verifica di disponibilit
  • Test via email su short list names per:
    • Messaggio
    • Leggibilit
    • Appropriatezza
  • Design del marchio

22. MARCHIO Il marchio stato finalizzato il 26.4.07 ed eccolo 23. BUSINESS MODEL Il modello si basa su un sistema di entrate a doppio canale e si rivolge a due differenti soggetti: Investitori e Navigatori Gli investitori saranno interessati dal superamento della soglia critica: 30.000 iscritti e 250.000 U.V. per settimana(ADSense di Google funziona da subito) Gli abbonati potrebbero essere interessati da subito indipendentemente dal successo della community in quanto il servizio (Ritmi Naturali) esiste. 24. BUSINESS MODEL RICAVI Spazi ADV Abbonamenti Banner E-Mail Blogredazionali ADSense Google Abbonamento OPEN Abbonamento EXTRA 25. A VOI

  • AVETE DOMANDE E/O SUGGERIMENTI?
  • CHE COSA NE PENSATE?

26. CONTATTI

  • MATTEO ANTONELLI
  • EMAIL:[email_address]
  • Tel ufficio: 02/320620896
  • Tel. Cell.: 348/5940037
  • Per sapere quando saremo on-line:
  • iscriversi su www.sgrauso.it