l'unione - dicembre 2012

Click here to load reader

Post on 09-Mar-2016

216 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

L'Unione - dicembre 2012

TRANSCRIPT

  • SERVIZI ALLE IMPRESE

    Accesso al creditoAssistenza alle imrpese e start-up dimpresaAmbiente e sicurezzaCertificazioni e sistemi di qualitConsulenza del lavoroConsulenza fiscale e tributariaConsulenza legaleEBILCOM - Ente bilaterale del CommercioEBTT - Ente bilaterale del Turismo ToscanoFormazioneGestione contabilitGestione paghe e contributiInternazionalizzazioneMarchi e insegnePratiche e adempimenti cameraliPatronato - CAFPrevidenzaRisparmio e convenzioniSportello lavoro

    I NOSTRI SINDACATI

    50&Pi EnascoAssipanAssociazione Ristoratori PratesiAssociazione e consorzio FerramentaFederalberghiFederfarmaFederfioriFedermoda PratoFederazione dettaglianti orafiFida - Dettaglianti alimentariFipe - Pubblici eserciziFimaa - Mediatori Agenti dAffariFit - TabaccaiFive - Venditori ambulantiFnaarc - Agenti Rappresentanti di commercioGruppo Giovani Imprenditori PratoGruppo Terziario Donna Prato

    INFORMAZIONI

    Per qualsiasi informazione, consulenza o preventivo, contatta:Confcommercio PratoVia del Ceppo Vecchio 57 PratoTel 0574 43801 Fax 0574 438033info@confcommercioprato.it

    ORARI AL PUBBLICO

    LUNEDI - GIOVEDI8,30-13,00 14,00-17,30

    VENERDI8,30-13,00

    Al servizio delle impreseAl servizio delle imprese

    CONSULENZASERVIZIASSISTENZA

    www.confcommercioprato.eu 3

  • Al servizio delle imprese

    SERVIZI

    Periodico mensile della Confcommercio di PratoPromunion srl Unipersonale

    Poste italiane s.p.a.Sped.abb.post. D.L.353/2003 (conv.in L.27/02/2004 n46) art. I comma I, DCB Prato

    Dir.Redazione e Amministrazione: via Marco Roncioni 216 PRATO Tel 0574.43801

    Redazione:Direttore responsabile: Nadia TarantinoCollaboratore: Elisa BaccichetImpaginazione grafica: Elisa Baccichet

    Reg.Trib.Prato, n142 del 20/03/89Copia 0,50 euroStampa: Nova

    Per le inserzioni pubblicitarie su LUnione:Tel. 0574 43801 email. elisa.baccichet@confcommercioprato.it

    som

    mar

    io

    s

    omm

    ario

    www.confcommercioprato.eu 3

    pag.4 Editorialedi Canio Molinari, presidente Confcommercio Prato

    . Un buon Natale e un sentito grazie a tutti voi!

    pag.5 In primo piano. Sviluppo di Prato: Rete Imprese in convegno. Assemblea provinciale ristoratori pratesi: tanti nuovi obiettivi per il 2013. Il 12 dicembre assemblea FIPE per bar, gelaterie e pa-sticcerie. Assemblea FIDA Prato: una lettera per Mario Monti. Riforma del mercato del lavoro: un covegno allUnione Commercianti. Camera di commercio, nuova giunta: Molinari per il Turismo. Assemblea nazionale FIPE: a Ferrara per sostenere le imprese colpite dal terremoto. Vetrina Toscana: la Regione loda la Confcommercio di Prato. Il pesce dimenticato: nasce la filiera corta per Prato. Premio letterario Raccontiamoci: successo cittadino siglato Enasco. P.E.C.: obbligo anche per le imprese individuali

    pag.14 Le nostre rubriche. Rubrica La Nutrizione: Il decalogo della pescheria

    Via del Ceppo Vecchio 57 PRATO Tel 0574 43801info@confcommercioprato.it www.confcommercioprato.eu

    PRESIDENTECanio Molinari

    GIUNTA ESECUTIVAStefano Becherucci

    Rodolfo BottariAlessandro Lastrucci

    Renato PalermoGiovanni Seghetti

    ASSOCIAZIONIASSIPAN - Panificatori

    Pres. Enzo SantiniDETTAGLIANTI ORAFI - Orafi e gioiellerie

    Pres. Alberto CerbaiFEDERALBERGHI - Albergatori

    Pres. Alessandro LastrucciFEDERFARMA - Farmacisti

    Dr. Vittorio GoriFEDERFERRAMENTA - Mesticherie e ferramenta

    Pres. Stefano BecherucciFEDERFIORI - FioristiPres. Corrado Venturi

    FEDERMODA - Commercio al dettaglio abbigliamentoPres. David Cortoni

    FIDA - Dettaglianti alimentariPres. Marco Matteucci

    FIMAA - Mediatori e agenti daffariPres. Cinzia Abbate

    FIPE - Pubblici eserciziPres. Canio Molinari

    FIVA - Ambulanti in sede fissaPres. Ferdinando Baino

    FIT - TabaccaiPres. Bruno Rosi

    FNAARC - Agenti e rappresentanti di commercioPres.Valentino Grassi

    GIOVANI IMPRENDITORI - Imprenditoria giovanilePres. Marco Calamai

    RISTORATORI PRATESIPres. Giovanni Seghetti

    TERZIARIO DONNA - Imprenditoria femminilePres. Elena Belli

    ASSOCIAZIONI TERRITORIALICENTRO STORICOPort. Alfredo Massai

    CARMIGNANOPres. Enrico ChitiMONTEMURLO

    Pres. Marco MeoniPOGGIO A CAIANO

    Pres. Simone AgnolucciVAIANO

    Portav. Ilaria FedeloniVERNIO

    Pres. Paola Tacconi

  • Cari associati,quello che sta per concludersi stato un anno davvero intenso; probabilmente il pi impegnativo che ho vissuto allinterno di questa meravigliosa associazione.Un anno nel quale ho dovuto prendere decisioni impor-tanti che avrei volentieri fatto a meno di prendere.Il cambio della sede stata la prima grande scelta: molti di voi tuttora mi chiedono il motivo di una scelta cos importante. E molto semplice: non potevamo permetterci una sede cos imponente. Quando stata presa la scelta di trasferirsi nel Palazzo del Commercio, il mercato eco-nomico mondiale non stava vivendo lo tsunami di oggi. Poi arrivata la crisi che ha costretto molte aziende a chiudere. Noi, che siamo lassociazione sindacale dei piccoli e medi imprenditori abbiamo subito questa crisi insieme a voi tutti e ne abbiamo risentito giorno dopo giorno. Arrivati allinizio del 2012, ci siamo resi conto che non potevamo pi permetterci determinati costi (pri-mo su tutti quello della sede di via Roncioni) e per questo ci siamo mossi per trovare una nuova sede, che fosse pi funzionale ed economica.In questi ultimi mesi ho parlato con tanti di voi, dirigenti, vecchi e nuovi soci e sono rimasto colpito dallattaccamento che tutti hanno dimostrato a questa associazione e al ruolo che questa associazione rappresenta.Con i dirigenti e i presidenti delle varie categorie sindacali abbiamo intrapreso un percorso di crescita basato sulla collaborazione ed una maggiore unione tra tutta la classe dirigente.Proprio nel convegno dei dirigenti che si svolto ad Ottobre, ho sentito la vostra vicinanza ed il vostro affetto. Ho sentito che anche voi, come me, credete ancora che il mondo possa essere migliore; ho chiesto la vostra forza, le vostre idee, il vostro supporto e in tanti hanno iniziato fin da subito a prendere in mano il proprio sindacato con lobiettivo di dare voce alle esigenze degli imprenditori di ogni singola categoria.Nel mese di Novembre tre sindacati hanno organizzato tre diversi momenti di incontro per le pro-prie categorie: il gruppo terziario donna ha realizzato un incontro sulla riforma del mercato del lavoro, gli alimentaristi hanno scritto un documento al premier Monti per esprimere le esigenze della propria categoria, i pubblici esercizi si sono dati appuntamento a Ferrara per unassemblea nazionale. Oltre a questi, si sono incontrati i ristoratori, i rappresentanti, i mediatori immobiliari. Tanti mi hanno chiamato per propormi programmi ed eventi per rilanciare le proprie categorie.Bene cos! E esattamente quello che avevo - e che ho - in mente: voglio unassociazione in cui ogni categoria sindacale possa fare la sua parte, organizzando eventi per promuovere gli interes-si dei propri associati. Chiunque voglia impegnarsi in questo senso il benvenuto: sar lieto di accogliere nuovi volti da inserire nei rispettivi consigli direttivi e organizzare iniziative e progetti mirati.In questo anno, mi avete dato tanto. Ho ricevuto molto pi di quanto mi potessi aspettare. Sono orgoglioso di essere a capo di questa meravogliosa struttura confederale, nella quale la citt crede. Noi siamo il megafono che pu dare voce alle esigenze di tutti gli imprenditori: per il 2013 mi auguro che questo lavoro iniziato da voi tutti, si intensifichi ancora di pi e diventi ancora pi imponente.Vi auguro un buon Natale e un meravoglioso anno nuovo.

    Grazie a tutti voiCanio Molinari

    Un buon Natale e un sentito grazie a tutti voi!

    edi

    tori

    ale

    edi

    tori

    ale

  • www.confcommercioprato.eu 5

    in

    prim

    o pi

    ano

    in p

    rim

    o pi

    ano

    Non ci rassegnamo al declino del Paese e di Pra-to, Anselmo Potenza, presidente di Rete Imprese Italia Prato, il network costruito nazionalmente dalle associazioni di artigiani (Confartigianato, CNA e Casartigiani) e commercianti (Confcommercio e Confesercenti), lha urlato chiaro e forte al Forum sullo sviluppo di Prato, di scena nel pomeriggio di marted 4 dicembre nella Sala Ovale di Palazzo Banci Buonamici, davanti ad un folto pubblico di imprenditori.Rete Imprese ha rilanciato i dieci punti del proprio pro-getto, presentato nel corso del mese di luglio: riduzione Imu, credito, revisione del patto di stabilit, sblocco dei pagamenti della pubblica amministrazione, una giusta

    riforma del mer-cato del lavoro (Non ci piace - ha affermato Potenza - la riforma For-nero, perch intro-duce rigidit in en-trata e in uscita), Prato risorsa ter-

    ritoriale dellarea metropolitana, valore al made in, pianificazione territoriale sovracomunale per la Grande Distribuzione.Una piattaforma ripresentata in toto al convegno, su cui si sono gi ottenuti primi importanti risultati, come Imu per la mancata introduzione dei massimali nei Co-muni della provincia, e la modifica del Codice del Commercio della Regione che scongiura la liberaliz-zazione selvaggia di nuovi iper-supe