progetto whp - promozione salute nei contesti occupazionali

Download PROGETTO WHP - PROMOZIONE SALUTE NEI CONTESTI OCCUPAZIONALI

Post on 08-Feb-2017

163 views

Category:

Health & Medicine

4 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • www.asst-rhodense.itResponsabili Aziendali WHPMartino Trapani e John TremamondoProgetto WHP*

    *

  • Il concetto di Promozione della Salute nei contesti occupazionali presuppone che unazienda non solo attui tutte le misure per prevenire infortuni e malattie professionali ma si impegni anche ad offrire ai propri lavoratori opportunit per migliorare la propria salute, riducendo i fattori di rischio generali e in particolare quelli maggiormente implicati nella genesi delle malattie croniche.

    www.asst-rhodense.itIl Progetto WHP*

  • www.asst-rhodense.itFilosofia del ProgettoGli interventi si rivolgono a un ampio gruppo di persone appartenenti a tutte le categorie sociali;Le persone trascorrono buona parte del proprio tempo sul luogo di lavoro. Si ottiene un prolungato incoraggiamento alla partecipazione ad attivit salutari, alla promozione di scelte sane e alla crescita personale anche mediante il confronto tra pari;Possibilit di utilizzare strutture, strumenti, collaborazioni e canali comunicativi gi presenti;

    *

  • www.asst-rhodense.itFilosofia del ProgettoMigliora il clima lavorativo e il senso di appartenenza;Alto impatto sociale derivante dal WHP: ricadute positive sui familiari dei lavoratori e sulla collettivit;Guadagno di immagine: lazienda percepita come socialmente responsabile, promuovendo unimmagine aziendale positiva e attenta ai bisogni del personale;

    *

  • www.asst-rhodense.itQuindi cos ??*

  • www.asst-rhodense.itQuindi cos ??Fattori sociali economici e culturali

    Fattori di rischioIn parte modificabili

    Istruzione,Reddito, Condizioni di vitaSupporto sociale Cultura e convinzioni (literacy)Opportunit favorenti scelte positive

    Modificabili

    Uso di TabaccoSedentarietAlimentazioneSovrappeso/obesit Abuso di Alcol ..Stress

    InfartoIctusDiabeteTumoriCardiopatieBPCS

    + incidenti

    Non modificabili

    GeneticaEtSesso

    Secondo lOMS, in Europa, le malattie croniche provocano: 86% dei morti 77% del carico di malattia

    *

  • www.asst-rhodense.itFattori di rischio

    nelle Nazioni ad elevato reddito I 10 maggiori fattori di rischio in termini di perdita di anni di vita in buona salute sonoWHO, Global health risks 2009*

    Fattore di rischio% sul totale1Uso di tabacco17,52ipertensione arteriosa16,83sovrappeso/obesit8,44sedentariet7,75iperglicemia76iper colesterolemia5,87basso consumo di frutta e verdura2,58inquinamento atmosferico2,59Abuso di alcol1,610rischi lavorativi1,1

  • www.asst-rhodense.itRicerche

    1) non aver mai fumato

    2) BMI ( indice di massa corporea )

  • www.asst-rhodense.itFilosofia del progetto

    IL PROGETTO WHP HA COME FINALITA QUELLA DI AGIRESUI FATTORI DI RISCHIO MAGGIORMENTE INFLUENZABILI DAL COMPORTAMENTO*

  • www.asst-rhodense.itCome

    *

  • www.asst-rhodense.it

    Corso per smettere di fumare; Campagna informativa interna; Azienda libera dal fumo ( POLICY ); Incontri di sensibilizzazione; Formazione del medico competente al minimal advice ; somministrazione da parte del medico competente del test di Fagerstrom e di Marino nel corso delle visite periodiche; partecipazione a gruppi di disassuefazione;

    ALCUNI ESEMPI*

  • www.asst-rhodense.it

    ALCUNI ESEMPIConsumo di frutta e verdura in Azienda: mensa;Controllo distributori automatici;Messaggi promozionali sullalimentazione: busta paga, tovagliette...;Iniziativa codice colore e porzioni consigliate;Informazione: manifesti su porzioni, piramide alimentare;Rilevazione BMI in cartella da parte del medico competente;

    *

  • www.asst-rhodense.it

    Possibilit di svolgere attivit fisica allinterno dellAzienda; Promuovere luso della bicicletta nei viaggi casa-lavoro , ricreando spazi coperti per il rimessaggio; Convenzioni con palestre o negozi di articoli sportivi;Uso delle scale in alternativa allascensore;Uso del contapassi;

    ALCUNI ESEMPI*

  • www.asst-rhodense.it

    Veicoli Aziendali con le migliori dotazioni di sicurezza e alimentati a gas o ibridi;Convenzioni o incentivi premiali in tema di sicurezza stradale ( caschi, seggiolini );Manutenzione programmata;Incentivazione utilizzo mezzi pubblici car pooling;Corso di guida sicura;

    ALCUNI ESEMPI*

  • www.asst-rhodense.it

    regolamento aziendale sul consumo di alcolici ( policy );Formazione del medico competente al counseling sulluso di alcol;Corso su alcol e dipendenze per i lavoratori;Campagna informativa interna su danni ed effetti da assunzione di alcolici;Individuazione e attivazione di facilitatori interni allazienda;

    ALCUNI ESEMPI*

  • www.asst-rhodense.it

    Raccolta suggerimenti dei dipendenti (cassetta delle idee...)Forme di conciliazione famiglia-lavoro (reinserimento aziendale al rientro dalla maternit, benefit aziendali , asili nido );Organizzazione di iniziative di socializzazione aziendali (cene, gite, iniziative per le famiglie dei dipendenti...);Iniziative di sostegno allo studio per i figli dei dipendenti borse di studio;Iniziative per l'integrazione dei lavoratori stranieri (corsi di alfabetizzazione...);informazione su agevolazioni economiche e contributi regionali;Time saving: sportello bancomat, convenzioni con meccanici, disbrigo pratiche burocratiche.. Il maggiordomo aziendale;

    ALCUNI ESEMPI*

  • Si tratta di un percorso triennale di realizzazione di buone pratiche efficaci;

    Prevede lingresso in una Rete Regionale (condivisione delle esperienze e dei materiali prodotti tra le aziende aderenti);

    Ladesione al progetto da parte dellazienda su base volontaria;

    Le attivit di promozione della salute sono un invito ed una occasione per i lavoratori, non una costrizione a cambiare comportamenti o abitudini di vita;

    Richiede la periodica valutazione e misurazione dei risultati ottenuti;

    www.asst-rhodense.it

    *Articolazione del progetto

  • Laccreditamento prevede il rispetto di alcuni requisiti obbligatori e la realizzazione di almeno 3 buone pratiche in:

    almeno 2 aree tematiche entro la fine del primo anno;

    almeno 4 aree tematiche entro la fine del secondo anno;

    tutte le 6 aree entro la fine del terzo anno;

    www.asst-rhodense.it

    *Articolazione del progetto

  • www.asst-rhodense.it

    *

    Rete whp Lombardiahttps://retewhplombardia.org

    OMS Work Health Promotionhttp://www.who.int/occupational_health/topics/workplace/en/

    ATS (ex ASL Milano 1) Promozione Salute WHP e Conciliazionehttp://www.aslmi1.mi.it/it/whp.htmlRiferimenti

    *