rotarynews .un incontro dedicato alla formazione rotariana ed un relatore dalla lunga esperienza,

Download RotaryNews .Un incontro dedicato alla formazione rotariana ed un relatore dalla lunga esperienza,

Post on 15-Feb-2019

215 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

1

www.ro

taryjesi.it

Periodico realizzato dalla Commissione Pubbliche Relazioni del Club di Jesi. una pubblicazione fuori commercio riservata ai Soci.

N. 61 gennaio-febbraio 2018RotaryNews

Som

mar

io Lettera del Presidente Egiziano Iencinella (gennaio) ............................ 1 Lucia Giacani, una donna chefotografa le donne (9 gennaio) ......... 1Visita al castello di Mlleus(14 gennaio) ....................................... 3 Fulvio Fileni nuovo socio(16 gennaio) ....................................... 4Formazione Rotariana organizzata conil club di Falconara (23 gennaio) ........ 5

A Tolentino conMaurizio Galimberti (27 gennaio) ..... 7Gabriele Filonzi, prossimoGovernatore del distretto, illustrala propria esperienza (30 gennaio) ... 7Festa di carnevale inInterclub (10 febbraio) ....................... 9Il Rotary di Jesi incontra glistudenti del Liceo ClassicoVittorio Emanuele II (12 febbraio) .... 9

Programma marzo 2018 .................. 10Lettera Governatore gennaio 2018 10Lettera Governatore febbraio 2018 10 BitCoin (20 febbraio) ....................... 11Happy Birthday. Il club vuole festeggiare il compleanno dei suoi soci.Gennaio ............................................ 12Happy Birthday. Il club vuole festeggiare il compleanno dei suoi soci.Febbraio ........................................... 13

Lucia Giacani, una donna che fotografa donne(9 gennaio)

Lucia lavora nel suo studio a Milano e da pi di dieci anni scatta foto di moda. Nata nel 1976 in una cittadina medievale nellItalia centrale, Jesi, ha iniziato a sperimentare con la fotografia molto presto.Da adolescente scattava foto con gli amici in luoghi abbandonati. Dopo aver studiato design a Roma, ha iniziato a frequentare una scuola serale di fotografia in bianco e nero. Ed stato proprio in quel momento che Lucia ha iniziato a capire che la sua grande passione per la fotografia poteva costituire una vera opportunit lavorativa. Ha vinto vari premi in Italia e allestero per le sue foto artistiche in bianco e nero.

Lettera del presidente Egiziano Iencinella (gennaio)

Lettera del Presidente gennaio 2018

Carissime Amiche, Carissimi Amici,I mesi di gennaio e febbraio ci hanno visto impegnati in numerose iniziative, tutte ben riuscite e che hanno fatto registrare una discreta partecipazione dei soci. Nel nostro notiziario troverete unampia panoramica delle attivit svolte.II piano direttivo annuale si sta realizzando come da programma. In particolare, Vi comunico, con grande soddisfazione, che la Rotary Foundation, ha approvato il finanziamento del nostro progetto internazionale Lo Sguardo dei Bambini Il progetto, consistente nella fornitura alla Fondazione Emas di tre apparecchiature per la prevenzione e la cura del glaucoma, [...]

Il Presidente IencinellaCLICCANDO SULLE ICONE A DESTRASI POTR LEGGERE IL DOCUMENTO ORIGINALE

2

www.ro

taryjesi.it

Dopo gli studi a Roma e un breve apprendistato in uno studio di fotografia a Jesi, Lucia si trasferita a Milano con lintenzione di diventare fotografa di moda. Lucia stata in grado di svilupparevelocemente il suo stile e la sua tecnica collaborando con varie testate. Dopo una serie di shooting per Vanity Fair, Vogue Gioiello e Vogue Pelle, in breve tempo Lucia diventata collaboratrice fissa di Vogue Accessory. Lucia viaggia molto per lavoro a Dubai e Hong Kong, ma il suo pi grande amore il mercato londinese. Parlando del suo lavoro in Italia con i giornalisti, nel 2012 ha detto: Credo che il mio lavoro non sia tipicamente italiano, certo c il senso del gusto italiano, ma uno stile grintoso, surreale e personale. Qualcosa che viene apprezzato di pi allestero.Un momento cruciale del lavoro di Lucia la pianificazione di ogni scatto. Appassionata disegnatrice, si prepara sempre in modo meticoloso. Coinvolgere il suo team nel processo creativo e avere un clima piacevole mentre si lavora sono per lei elementi essenziali per ottenere i migliori risultati.Risultati poi perfezionati nella fase di post-produzione che avviene nel suo studio e che porta le cose a un livello pi alto (Trendland, 22/08/2013).Sogni LucidiLopera di Lucia Giacani corre lungo il confine tra fotografia e tableaux vivants scivolando spesso verso questi ultimi per profondit narrativa, complessit scenografica e senso del teatrale: c un profondo desiderio di andare oltre limmagine fotografica e di prospettare tanto un prima e un dopo senso narrativo quanto una meta comunicazione che narri quello che si nasconde dietro le quinte dello scatto e delle vite dei soggetti ritratti. In questo senso, il lavoro della Giacani anzitutto una messa in scena: della moda, naturalmente, che si tramuta spesso in allegoria ironica dei nostri momenti quotidiani, ma anche della fotografia stessa, che in una sorta di autoanalisi per immagini si racconta agli osservatori; e infine degli strumenti che siamo soliti utilizzare per trasfigurare le nostre vite, strumenti tra i quali necessario pi che mai annoverare noi stessi, i nostri corpi, le nostre sensazioni e il nostro sguardo.La fotografia Trends per Harrods Magazine incastona su unimpalcatura edile, sfondo un muro di mattoni molto british, una serie di modelle allo stesso modo in cui trenta anni fa si formavano scacchiere di attori del Living Theatre sui palcoscenici del mondo: tableau vivant, appunto, che attraverso la messa in scena surreale e loperazione teatrale suggerisce qualcosa daltro dalla superficiale percezione della nostra vita quotidiana; DDR una vera opera teatrale in fissit, che ricorda invece i tableaux di fine Ottocento, quando sera in grado di raccontare una storia con la semplice giustapposizione di immagini immediatamente percepite come metafore di qualcosa e al tempo stesso soggetti dialoganti. E le icone femminili vengono delicatamente sollevate direi tenute fra due dita con delicatezza dallartista che le preleva direttamente dalle strade di Milano lungo le quali fan girare la testa ai passanti e le deposita in contesti burtoniani, esasperandone non la bellezza ma lattitudine ad una passione trattenuta.Quello che affascina in prima battuta per la capacit della fotografa di moda di impregnare del proprio sguardo artistico ogni lavoro, e non per una tecnica nitida, mai auto compiaciuta, capace di scardinare i limiti che la fotografia odierna si autoimpone, ma per una delicatezza che scivola sulle immagini quel po di ironica nostalgia, di dolore

3

www.ro

taryjesi.it

anche, di ricerca danima che ricollega queste figure alle grandi protagoniste dellarte figurativa occidentale dalle Madonne berniniane allEdie Sedgwick di Warhol e permette loro di fuggire alla serialit alla quale siamo abituati quando scorriamo le riviste patinate e tanta bellezza annulla se stessa nel tentativo di commercializzare tutto quello che ci capita sotto mano. Ecco dunque che, proprio perch tramutate in manichini, queste donne meravigliose tornano ad avvicinarsi a se stesse, mettono in discussione il ruolo che viene loro attribuito, giocano con la propria esistenza posando allinterno di messe in scena surreali e vivono finalmente al di l dellapparenza che solita accontentarci: Lucia Giacani costruisce per loro e per se stessa dunque una tana di finzione, costringendole a recitare, e ad essere se stesse proprio in virt del fatto che stiano impersonando qualcun altro. Miracolo del teatro e dellarte e, con certi artisti come la Giacani, della fotografia.

Domenica 14 gennaio con soci rotariani di vari club della vallesina abbiamo visitato il castello di Mlleus a Recana-ti. Con grande emozione ci siamo preparati allascolto dellOpera Totale, un rivoluzionario viaggio multisensoriale attraverso la musica e i profumi. Unopera imponente, composta dal maestro Mlleus gia dal 1978,della durata di unora che utilizza la tecnologia del Dolby Surround accompagnata, durante lesecuzione, dalla diffusione di essenze, profumi e odori tramite uno speciale organo di profumazione. Fantastica stata la visita allantica Botte-ga Amanuense , una delle pi grandi del mondo, dove vengono scritte pergamene per le lauree di diversi atenei italiani, partecipazioni di nozze di reali e tantissimi lavori legati allarte della scrittura. Per ultimo abbiamo visitato il suo famoso Studio di Registrazione dove hanno registrato dischi tanti famosi personaggi della musica leggera internazionale da Renato Zero a Zucchero Fornaciari fino a Chet Baker. Una meravigliosa domenica, con tanti amici in un luogo incantato.

Visita al castello di Mlleus (14 gennaio)

4

www.ro

taryjesi.it

Fulvio Fileni nuovo socio (16 gennaio)

Imprenditore Agricolo impegnato nella ricerca di una produzione sostenibile e di unagricoltura circolare, volta alla riduzione dei rifiuti aziendali ed alla loro valorizzazione. Per ottenere ci, collabora con la Facolt di Veterinaria di Bologna, Istituti Zooprofilattici ed alcuni Centri di Ricerca per lutilizzo di tecniche e tecnologie innovative per la produzione avicola antibiotica-free e nella valorizzazione dei reflui aziendali per unagricoltura sostenibile con il minor impatto possibile per lambiente. Ha collaborato con lUniversit di Perugia per il recupero della Gallina Ancona. impegnato anche nello sviluppo di applicativi software per lottimizzazione dei costi, ed il controllo di filiera con

5

www.ro

taryjesi.itlutilizzo di tecnologia avanzata per unagricoltura automatizzata. Il tutto volto aa garantire al consumatore finale un

prodotto sano ed eticamente positivo, dove ogni attore della filiera rispetti le normative ed al contempo ottengano il giusto compenso.Collabora da anni con svariati sindacati del settore come ASSOAVI, Confagricoltura Roma, ed ultimamente entrato a far parte dellufficio di Presidenza Regionale dellAGCI