russia - enisej e i monti urali, il bassopiano della siberia occidentale, ampia regione...

Download Russia - Enisej e i monti Urali, il Bassopiano della Siberia Occidentale, ampia regione pianeggiante…

Post on 15-Feb-2019

213 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

Russia

Confini

La Siberia confina:

A nord con l Oceano Artico

A est con l Oceano Pacifico

A sud con la Cina , Mongolia,Kazakistan e Corea del nord

A ovest con la sua parte europea

Morfologia

La Siberia ha un'estensione di 12.653.000 km.Morfologicamente presenta a ovest, nel territorio compreso tra il fiume Enisej e i monti Urali, il Bassopiano della Siberia Occidentale, ampia regione pianeggiante composta soprattutto da acquitrini, nella parte centrale l'Altopiano della Siberia centrale di altezza compresa tra 400 e 1250 metri e pi a est un complesso sistema di catene montuose.

Idrografia

I fiumi principali sono l'Ob', lo Enisej, la Lena e la Kolyma, che sfociano nel Mar Glaciale Artico e che sono raramente navigabili, poich sono spesso ghiacciati a causa delle elevate latitudini cui si trovano. Altro corso d'acqua molto importante l'Amur, che per lunghi tratti segna il confine tra la Russia e la Cina per poi sfociare nell'Oceano Pacifico di fronte alle coste nordoccidentali dell'isola di Sachalin.

Storia

L'inizio della storia della Siberia pu essere fatto risalire alle prime incursioni degli Sciti avvenute prima dell'era cristiana. Le steppe della Siberia meridionale furono poi abitate da una successione di imperi nomadi, in particolare dall'Impero Turco e dall'Impero Mongolo. Nel Medioevo il buddhismo lamaista si estese nel territorio a sud del lago Baikal. Un punto di svolta fu l'arrivo dei russi tra il XVI e il XVII secolo, evento simile alla colonizzazione delle Americhe, ma completato pi rapidamente. Durante l'Impero Russo la Siberia fu una terra agricola scarsamente popolata, usata come luogo di esilio per personaggi scomodi alle istituzioni.

Clima

La Siberia caratterizzata da un clima continentale, con estati brevi e calde e talvolta con episodi di caldo decisamente accentuato e inverni molto lunghi ed estremamente rigidi: le temperature scendono non di rado al di sotto dei -50 C.

Demografia

Secondo il censimento russo del 2010 tutta la regione della Russia asiatica (o Siberia nel pi ampio uso del termine) la patria di circa 30 milioni di persone. Ha una densit abitativa di circa tre persone per chilometro quadrato. Circa il 70% delle persone di Siberia vive nelle citt. La maggior parte delle persone che vivono nelle citt vivono in appartamenti. Molte persone vivono anche in zone rurali, in case semplici e spaziose di legno. Novosibirsk la pi grande citt della Siberia, con una popolazione di circa 1,5 milioni di abitanti

Economia

La Siberia uno dei principali fornitori di petrolio e gas naturale a gran parte dell'Europa.La Siberia straordinariamente ricca di minerali, contenenti vene di quasi tutti i metalli preziosi da un punto di vista economico. Ha alcuni dei pi grandi giacimenti al mondo di nichel, oro, piombo, carbone, molibdeno, gesso, diamanti, diopside, argento e zinco, oltre ad ampie risorse inutilizzate di petrolio e gas naturale. La regione di Khanty-Mansiysk ospita il 70% dei campi petroliferi sviluppati della Russia. La Siberia contiene circa il 40% delle risorse conosciute al mondo di nickel presso il deposito Noril'sk. Norilsk Nickel il pi grande produttore al mondo di nichel e palladio.

Economia

L'agricoltura siberiana fortemente limitata dalla breve stagione di crescita in gran parte della regione. Tuttavia, nel sud-ovest, dove i terreni neri sono estremamente fertili e il clima un po' pi moderato, vi ampia coltivazione di frumento, orzo, segale e patate, insieme con il pascolo di un gran numero di capre e mucche. Altrove la produzione alimentare, a causa della scarsa fertilit dei suoli podzolic e dell'estrema brevit delle stagioni di crescita, limitata alla pastorizia delle renne nella tundra, che stata praticata dai nativi per oltre 10 000 anni.

Economia

La Siberia ha le pi grandi foreste del mondo grazie alla presenza di vastissime porzioni di taiga. Il legname rimane una fonte importante di reddito, anche se molte foreste a est risultano piuttosto sfruttate ovvero tagliate molto pi rapidamente di quanto siano in grado di rigenerarsi. Il Mare di Okhotsk uno dei due o tre posti pi ricchi di pesca del mondo a causa delle sue correnti fredde e delle sue maree molto elevate, e quindi la Siberia produce oltre il 10% del pescato annuale del mondo, anche se la pesca diminuita un po' dopo il crollo dell'URSS.

Religione

Ci sono varie credenze in Siberia, compreso il cristianesimo ortodosso, altre varianti del Cristianesimo, il Buddismo tibetano e l'Islam. Si stima che circa 70 000 ebrei vivano in Siberia, e vi anche la Provincia autonoma degli Ebrei. Il gruppo predominante la Chiesa ortodossa russa.La Siberia considerata il locus classicus dello sciamanesimoe il politeismo popolare. Queste religioni native risalgono a centinaia di anni fa. Il vasto territorio della Siberia ha molte diverse tradizioni locali di divinit.

Transiberiana

La celeberrima Transiberiana la tratta che unisce con una linea ferroviaria le parti pi estreme della Russia, da Mosca fino alla perla della Siberia Vladivostok, o con un itinerario diverso fino a PechinoVoluta dallo zar Alessandro III nella seconda met dell'Ottocento per favorire lo sviluppo della Siberia, la sua costruzione ebbe inizio nel 1891 e dur all'incirca un decennio. All'epoca la Transiberiana si interrompeva all'altezza del Lago Bajkal per poi riprendere dalla sponda opposta, solo dopo alcuni anni inizi la costruzione del tratto di ferrovia che oggi passa a sud del lago.Dopo ulteriori estensioni durante il XX secolo, si sviluppa per una lunghezza di quasi 10 000 km essendo di fatto la pi lunga linea ferroviaria del mondo.

o

d

a

F

I

Creato da

Filippo 3C