viewLife-Upper Intermediate (Student Book and Workbook), Heinle, 2011. M. Vince, Language Practice for First, Macmillan, 5th edition with key. For students in the Pre-Intermediate Course s (Groups E, K and P): E. Jordan-P. Fiocchi, ...

Download viewLife-Upper Intermediate (Student Book and Workbook), Heinle, 2011. M. Vince, Language Practice for First, Macmillan, 5th edition with key. For students in the Pre-Intermediate Course s (Groups E, K and P): E. Jordan-P. Fiocchi, ...

Post on 17-May-2018

214 views

Category:

Documents

1 download

TRANSCRIPT

SommarioLingua e letteratura inglese (1 triennalisti, profilo in Lingue e letterature straniere) Prof. Arturo CattaneoEsercitazioni di lingua inglese (1 triennalisti) Dott. Lucia Arn; Dott. Roberta Baldi; Dott. Catherine Bell; Dott. Laura Belloni; Dott. Paola Biancolini; Dott. Jane Christopher; Dott. Anthony Farrugia; Dott. Laura Ferrario; Dott. Alison Fottrell; Dott. Kerry Pattenden; Dott. Michela Porro; Dott. Paul Prostitis; Dott. Stefania Riglione; Dott. Francesca Seracini; Dott. Giovanna Taglialatela; Dott. Mimi Watts; Dott. Lynsay Williams; Dott. Tobias WillisEsercitazioni di lingua inglese (annualisti, 1 biennalisti) Dott. Laura Ferrario Lingua e letteratura inglese (1 triennalisti, profilo in Lingue e letterature straniere)Prof. Arturo CattaneoOBIETTIVO DEL CORSOIl corso si propone di portare gli studenti, attraverso lanalisi di testi particolarmente significativi della tradizione letteraria inglese dal Rinascimento al XVIII secolo, a una buona conoscenza degli aspetti di base della poesia e della prosa inglese, considerate sia nei loro aspetti tecnici (metro, forme, strutture, linguaggio, figure retoriche, temi) sia nella loro evoluzione storica, anche in rapporto alle grandi correnti culturali europee.Il corso intende inoltre portare gli studenti, attraverso lanalisi di Othello, a una buona conoscenza dei meccanismi compositivi di Shakespeare, e del teatro elisabettiano come fenomeno sociale e culturale.PROGRAMMA DEL CORSOI semestre: La poesia come genere letterario (la trattazione di questa parte sar svolta direttamente sui testi in programma: vedi elenco online, su Blackboard, e sul sito del docente).Principi base di metrica, forme e strutture poetiche, linguaggio della poesia, figure retoriche, temi Definizione dellidea di Rinascimento e Umanesimo Caratteristiche internazionali del Rinascimento Leredit di Petrarca in Inghilterra: la forma del sonetto in Wyatt e Surrey Il culto della donna e lamor passione nella lirica occidentale Convenzione e biografia nei canzonieri elisabettiani: Edmund Spenser e Sir Philip Sidney Linvenzione del moderno in poesia: il canzoniere di Shakespeare Ambiguit dellamore, atto e parola, nei sonetti di Shakespeare La lirica di John Donne: passione amorosa e riflessione filosofica Poesia civile e religiosa nel Seicento inglese Andrew Marvell e John Milton: il tema del carpe diem e il poema epico cristiano Equilibrio neoclassico e satira nel Settecento: Alexander Pope.La nascita della moderna prosa inglese (la trattazione di questa parte sar svolta direttamente sui testi in programma: vedi elenco online, su Blackboard e sul sito del docente).Dai primi resoconti di viaggio nelle Americhe (Thomas Hariot) alla prosa filosofica (Francis Bacon, John Locke), fino alla nascita del romanzo (Daniel Defoe, Jonathan Swift, Samuel Richardson), del giornalismo, e della saggistica nel primo Settecento (Joseph Addison, Richard Steele).II semestreIl teatro elisabettiano: gli edifici teatrali, le compagnie, il rapporto tra il potere politico e il teatro Caratteristiche di novit e modernit del teatro elisabettiano I generi teatrali a disposizione di Shakespeare - Othello: analisi strutturale, tematica e linguistica La retorica dei personaggi Le fonti italiane del dramma: il lavoro sulle fonti.BIBLIOGRAFIAN.B.: I testi sotto indicati costituiranno la base bibliografica di tutto il triennio.AA.VV, The Norton Anthology of English Literature, ed. by Stephen Greenblatt, Norton & Company, New York and London, vol. I, 8th edition (consigliata, ma ogni altra edizione andr bene).A. Cattaneo, A Short History of English Literature, Mondadori, 2011.N.B. I romanzi sotto indicati saranno trattati nelle ore di Esercitazioni (vedi sotto Didattica del corso).D. Nicholls, One Day, Hodder & Stoughton, 2009 (o ogni altra edizione inglese integrale).DIDATTICA DEL CORSOIl corso ha durata annuale (tre ore di lezione settimanali). A sostegno del corso monografico si terr un ciclo di esercitazioni, tenute dalla Dottoressa Cristina Vallaro e dal Dottor Federico Bellini, dedicate allanalisi e traduzione delle letture (poesia, prosa e teatro) previste dal programma ma che non sono state affrontate in classe con il docente. Durante le lezioni saranno distribuite fotocopie di testi e immagini di difficile reperimento, disponibili anche su Blackboard e sullarea virtuale del docente.METODO DI VALUTAZIONEEsami orali a fine corso, preceduti da una prova di valutazione scritta sul programma del I semestre. N.B.: la prova scritta volta ad accertare la conoscenza delle nozioni e dei concetti esposti a lezione (rintracciabili in Arturo Cattaneo, A Short History of English Literature, e sulla Norton Anthology) e dei testi in programma, e prevede sempre una parte di traduzione di brevi passi dei testi stessi.Si comunica agli studenti che devono sostenere lesame di Lingua e Letteratura Inglese I quanto segue:Gli studenti sono tenuti a conoscere e rispettare quanto chiaramente espresso nel Codice Etico di questo ateneo.Lesame diviso in due parti: prova scritta per il I semestre e prova orale per il II semestre.Le suddette prove hanno lobiettivo di valutare le conoscenze e le competenze acquisite dagli studenti al termine del primo anno della Laurea Triennale.Per le conoscenze costituiscono criterio di valutazione i seguenti elementi: aver studiato il programma in tutte le sue parti; conoscere il significato e lesatta pronuncia delle parole che compongono i testi in programma; conoscere il contesto storico, culturale e letterario degli autori in programma; conoscere gli aspetti fondamentali della civilt inglese dal tardo Medioevo al primo Settecento.Per le competenze costituiscono criterio di valutazione i seguenti elementi: dimostrare di sapersi orientare tra i momenti storico-culturali, gli autori e i relativi testi indicati in programma; saper tradurre in italiano corretto i testi in programma; saper far riferimento alle competenze linguistiche acquisite durante il primo anno di corso; saper analizzare i testi in programma dal punto di vista retorico e stilistico, oltre che del contenuto.Per gli studenti del curriculum di Lingue e Letterature alla valutazione finale dellesame contribuir anche lelaborazione di un breve saggio di approfondimento su uno dei temi affrontati durante le lezioni. Il lavoro consegnato verr valutato secondo i seguenti criteri: correttezza ortografica e morfo-sintattica; coerenza e coesione dellelaborato; esaustivit del contenuto; adeguatezza della bibliografia.Per ulteriori dettagli sullesame, si rimanda a quanto esplicitato nel file Norme per lesame, disponibile su Blackboard e sulla pagina personale del docente.AVVERTENZEGli studenti frequentanti devono attenersi alle regole di comportamento previste dal Codice Etico dellUniversit Cattolica, accettate allatto di iscrizione e di cui sono tenuti a prendere visione (il Codice consultabile online).Il corso si rivolge agli studenti del profilo di Lingue e letterature straniere della Facolt di Scienze linguistiche e letterature straniere.Il corso anche aperto agli studenti della Facolt di Lettere e Filosofia che hanno inserito nel loro curriculum un insegnamento annuale di Lingua e letteratura inglese.Gli studenti sono tenuti a procurarsi i testi in programma (in particolare la Norton Anthology) prima dellinizio delle lezioni.Orario e luogo di ricevimentoDurante i periodi di lezione il Prof. Arturo Cattaneo ricever gli studenti il luned dalle ore 10,30 alle ore 12,30 nel suo studio (via Necchi 9, terzo piano). Durante i periodi di sospensione delle lezioni date e orari di ricevimento saranno comunicati con avviso affisso allalbo presso il Dipartimento di Lingue e letterature straniere (via Necchi 9, terzo piano), e riportato su Blackboard e sullaula virtuale del docente.Esercitazioni di lingua inglese (1 triennalisti)Dott. Lucia Arn; Dott. Roberta Baldi; Dott. Catherine Bell; Dott. Laura Belloni; Dott. Paola Biancolini; Dott. Jane Christopher; Dott. Anthony Farrugia; Dott. Laura Ferrario; Dott. Alison Fottrell; Dott. Kerry Pattenden; Dott. Michela Porro; Dott. Paul Prostitis; Dott. Stefania Riglione; Dott. Francesca Seracini; Dott. Giovanna Taglialatela; Dott. Mimi Watts; Dott. Lynsay Williams; Dott. Tobias WillisCOURSE AIMSIn the English language lessons, students will develop their knowledge of the lexicogrammar of English, developing the four skills of reading, writing, listening and speaking, with attention to pronunciation. The language lessons are divided divided into three sets of two hours.COURSE CONTENTDuring the language lessons, attention will be paid to:the main grammatical structures of English and core vocabulary;the International Phonetic Alphabet and pronunciation;writing skills, in particular, emails making requests and complaints;translation from Italian into English as a means of contrasting the two grammatical systems;listening and speaking exercises;dictation.Students are expected to attend lessons as well as study on their own. Self-study materials are available in the Centro di autoapprendimento (CAP) in Via Morozzo della Rocca.READING LISTStudents are advised to buy both a monolingual and a bilingual dictionary which will last throughout their student career.Recommended bilingual dictionaries:Il Sansoni Italiano-Inglese, Sansoni, 2010, 5th ed.Grande Dizionario Hoepli Inglese con CD-ROM, Hoepli, 2007.Il Dizionario Inglese Italiano Ragazzini, Zanichelli, 2012.Oxford Paravia. Il dizionario inglese-italiano, italiano-inglese, 2006, 2nd ed.Recommended monolingual dictionaries:Advanced Dictionary, Collins Cobuild, 2008, 6th ed.Advanced Learners Dictionary, Cambridge, 2010, 3rd ed.Advanced Learners Dictionary, Oxford, 2010, 8th ed.English Dictionary for Advanced Learners, Macmillan, 2007, 2nd ed.Longman Dictionary of Contemporary English, 2010, 4th ed.CompulsoryP. Dummett-J. Hughes-H. Stephenson, Life-Upper Intermediate (Student Book and Workbook), Heinle, 2011.M. Vince, Language Practice for First, Macmillan, 5th edition with key.For students in the Pre-Intermediate Courses (Groups E, K and P):E. Jordan-P. Fiocchi, Grammar Files, Blue edition. English Grammar and Vocabulary from elementary (A2) to upper-intermediate (B2), La Scuola, 2009.For the lessons on speaking skills (all groups):J. Rock, Communication Tasks for B2-level Adult Learners, EDUCatt, 2014, 2nd ed.Optional for extra practice and the remedial course (corso di recupero)H. Downes-J. Rock, New English Practice, Cedam, 2012.TEACHING METHODLessons in the classroom, self-study using selected materials on the Blackboard platform and in the multimedia labs; group work.ASSESSMENT METHODThe language exams are called prove intermedie (intermediate tests) to indicate that they are a step towards the end of year exam in either English Linguistics or English Literature. The grades in the written and oral language exams contribute to the final mark awarded for the whole first year programme. The written language exam includes exercises of various types, testing grammatical structures, vocabulary, writing skills (such as the ability to write an email), translation from Italian to English, listening comprehension and spelling through dictation. At the oral exam, students must be able to discuss the contents of the textbook Life, including the audio and video materials it contains, as well as correctly decode and pronounce single words written in the IPA. During the oral exam, listening and speaking skills are assessed in a face-to-face conversation, as well as correct pronunciation, communicative fluency, grammatical accuracy, use of appropriate vocabulary and the ability to interact.NOTESThe first year courses are organised according to the students specialization streams (Literature, International Relations, etc.) so as to avoid overlapping with other subjects. The courses associated with the more popular specialization streams are also divided by level. The exam at the end of the year is the same for all first year courses, and the course levels (advanced, upper-intermediate, etc.) indicate the degree of detail and the rhythm adopted by the teachers, rather than a different programme.Students are assigned to a course via a computerized placement test which takes place before the beginning of term. The course lists are published in the building in Via Morozzo della Rocca where most of the courses are taught. Students are required to remain in the groups assigned to them to maximise equally-sized classes.Any students who do not succeed in passing their first year exams are required to attend the first year remedial course (corso di recupero) in their second year.Annualisti and Biennalisti: Students who take English as a third language for just one or two years attend four hours of lessons a week. There is a course on Blackboard where these students should enrol in order to have further information about their written language test which is followed by either an English Linguistics or an English Literature course of 4 credits.Place and time of consultation hoursThe language teachers are available to talk to students after lessons.Esercitazioni di lingua inglese (annualisti, 1 biennalisti)Dott. Laura FerrarioGli studenti dovranno seguire il corso del Gruppo K, riservato agli studenti del Profilo in Esperto linguistico dimpresa, livello pre-intermediate, primo anno della laurea triennale.

Recommended

View more >