magazine n. 3 volley club cesena

Download magazine n. 3 volley club cesena

Post on 06-Apr-2016

216 views

Category:

Documents

1 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

3° uscita giornalino volley club cesena

TRANSCRIPT

  • VOLLEY CLUBCESENA2014 / 16 NOVEMBREore17,30Campionato Nazionale B2 Femminile - girone B

    Ingresso offerta libera

    www.bancadicesena.it

    seguici su ww

    w.vo

    lleyc

    lubc

    esen

    a.it

    CARISPORTC E S E N A

    VOLLEY CLUB CESENAvsLIBERTAS VOLLEY FORL

    INSEME, PER CRESCERECON VOI

    dal 1841

  • Studentessa all ITC Valturio Rimini trasferita a Cesena dal 2010

    Chiamata lanno passato dalla federazione ha giocato nella nazionale azzurra pre-juniores Nazionale

    Per il 2 anno titolare in B2 al Volley Cesena

    Squadra1 Squadra2 Data Ora Luogo

    ABO OFFANENGO CR BANCA LECCHESE PICCO LC 22 - 11 21:00 OFFANENGO

    PAVIDEA STEELTRADE PC VC CESENA RIV FC 22 - 11 20:30FIORENZUOLA

    D'ARDA

    FERRARA NEL CUORE SANDA VOLLEY BRUGHER.MB 22 - 11 21:00 FERRARA

    PALLAVOLO VOLTA MN CSI CLAI IMOLA BO 22 - 11 20:00 VOLTA MANTOVANA

    US ARBOR INTERCLAYS RE ALKIM BANCA CREMASCA CR 22 - 11 19:00 REGGIO EMILIA

    EASY VOLLEY DESIO MB ANDERLINIUNICOMSTARK.MO 22 - 11 20:30 DESIO

    LIBERTAS VOLLEY FORLI' GRAMSCI POOL VOLLEY RE 22 - 11 18:30 FORLI'

    Prossimi incontri - 6a giornata di campionato

    CLASSIFICA 4a giornata - B2 FEMMINILE GIRONE B

    VOLLEY CLUB CESENA

    LIBERTAS VOLLEY FORL 1 CALISESI NUI 07/04/1999 SCHIACCIATORE3 ALTINI LAURA 21/04/1998 OPPOSTO

    4 MARCHI NICOLE 22/11/1996 LIBERO

    5 FABBRI NICOLETTA 17/04/1990 LIBERO

    6 DI TULLIO GRETA 10/07/1996 LATERALE

    7 GARDINI CAMILLA 24/06/1994 CENTRALE

    8 FURI MARTINA 08/01/1997 CENTRALE

    9 GIOVANARDI CARLOTTA 04/06/1996 ALZATORE

    10 BUDINI GIULIA 09/10/1990 ALZATORE

    11 k PIOLANTI ALICE 19/12/1987 CENTRALE

    13 TOMMASINI TERESA 31/01/1998 UNIVERSALE

    14 DI FAZIO CHIARA 06/09/1992 SCHIACCIATORE

    Staff Tecnico

    Andrea Simoncelli Allenatore

    Edoardo Nanni 2 Allenatore

    Gabriele Zinzani Scout-man

    Elisabetta Piraccini Dirigente

    Claudio Manuzzi Dirigente

    14 Tardozzi Giulia Palleggiatore

    18 Maines Martina Palleggiatore

    7 Conte Manuela Opposto

    11 Bernab Stefania Opposto

    3 Gbola Nadege Schiacciatore

    4 Morelli Greca Schiacciatore

    10 Bersani Giorgia Schiacciatore

    12 Frangipane Alma Schiacciatore

    2 Giannetti Giulia Centrale

    5 Topolewska Nicoleta Centrale

    8 Semati Nicoletta Centrale

    13 Valpiani Pamela Centrale

    9 Macchi Valentina Libero

    Staff Tecnico

    Delgado Andres Criastian 1 allenatore

    Nanni Tomas 2 allenatore

    Pos. Squadra P. G. V. P. 3-0 3-1 3-2 2-3 1-3 0-3 Set V. Set P.

    1 GRAMSCI POOL VOLLEY RE 10 4 4 0 1 1 2 0 0 0 12 5

    2 ABO OFFANENGO CR 9 4 3 1 3 0 0 0 0 1 9 3

    3 CSI CLAI IMOLA BO 9 4 3 1 2 0 1 1 0 0 11 5

    4 PAVIDEA STEELTRADE PC 9 4 3 1 1 2 0 0 0 1 9 5

    5 SANDA VOLLEY BRUGHER.MB 9 4 3 1 0 3 0 0 1 0 10 6

    6 VC CESENA RIV FC 9 4 3 1 0 2 1 1 0 0 11 7

    7 US ARBOR INTERCLAYS RE 8 4 3 1 1 1 1 0 1 0 10 6

    8 BANCA LECCHESE PICCO LC 8 4 2 2 2 0 0 2 0 0 10 6

    9 LIBERTAS VOLLEY FORLI' 6 4 2 2 0 2 0 0 1 1 7 8

    10 ALKIM BANCA CREMASCA CR 4 4 2 2 0 0 2 0 1 1 7 10

    11 EASY VOLLEY DESIO MB 2 4 0 4 0 0 0 2 1 1 5 12

    12 ANDERLINIUNICOMSTARK.MO 1 4 0 4 0 0 0 1 1 2 3 12

    13 PALLAVOLO VOLTA MN 0 4 0 4 0 0 0 0 3 1 3 12

    14 FERRARA NEL CUORE 0 4 0 4 0 0 0 0 2 2 2 12

    LAURA ALTINIclasse 98ruolo opposto

  • Correva l anno. . . . . . Intervista al l Insegnante di Ed. Fisica

    Prof . Vittorio BeniniCome sei entrato nel mondo della Pallavolo ?Frequentavo il quinto anno dellITI, il mio insegnante di Ed. Fisica era il Prof. Giancarlo Leoni. Il mio compagno Paolo Roncoroni che gi giocava nellEdilmar Cesenatico mi invit a fare due palleggi con lui, di seguito il Prof. mi inser nella squadra rappresentativa dellIstituto e quellanno (1960) vincemmo la fase provinciale dei giochi studenteschi battendo i due Licei Cesenati (un grande successo!). Successivamente Marco Rasi che gestiva la squadra VIGOR S.Bartolo CSI mi coinvolse nel suo gruppo; ai tempi non cera lallenatore, ma era autogestita. Facendo il militare entrai nella squadra dei Par e al rientro a Cesena , entrai titolare nella allora TISSELLI Frigoriferi(A2).

    Cosa significava giocare a pallavolo in quegli anni?Giocare, era stare assieme, condividere una maglia di LANA con la scritta Tisselli e questa aveva un valore che si perso in quella di SINTETICO.

    Per quanti anni hai giocato, qual stato il tuo miglior risultato?Dai 18 (ITI) ai 33 anni. Il mio traguardo pi alto stato nella stagione agonistica 75/76 in A1 con la Edilmar Cesenatico, con Gianni Errani.

    Sei diventato allenatore per scelta o bisogno?Tutte e due le cose, cera la necessit di persone qualificate; io avevo il diploma ISEF e, in maniera naturale mi inserii nella maschile come Istruttore-giocatore.Nel settore femminile sono entrato in tempi successivi, facendo il fiduciario allenatore per la Fipav. La Libertas Forl 1a divisione mi diede lincarico, poi passai al Forlimpopoli in C2, e infine alla serie D del Volley Club Cesena negli anni 90, per richiesta del Prof. Leoni allepoca Direttore Organizzativo.

    Il Tuo risultato pi gratificante come allenatore?La salvezza in serie C maschile con la Tisselli, con una squadra formata da atleti di et tra i 17 e i 18 anni, dove ero giocatore/allenatore. (82-83)

    Una tua giocatrice, Giulia Leonardi, sta giocando al livello pi alto nel Campionato di A1 nazionale (Yamamay). Cosa provi quando la vedi in TV?La prima volta ho avuto una forte commozione, e poi ho pensato alle parole che mi disse che dentro di lei cera un p di me.

    Cosa pensi della pallavolo maschile e femminile in Italia?Un gioco che non rappresenta pi la Pallavolo Italiana, come togliere il fioretto ad uno schermitore e dargli una clava.

    Il tuo distacco dal Volley Club, voluto o forzato?Tutti e due i valori, io e la dirigenza cominciammo a manifestare delle vicendevoli insofferenze.

    Da insegnante di Ed. Fisica che valore dai al gioco della Pallavolo? un tappabuchi di materia, per incompetenti della stessa.

    Concludendo...Vorrei ringraziare Gianfranco e Paolo, tramite loro ho potuto toccare con mano la pelle di quella che poi sar la mia amante per 30 anni.

    Cartoleria MARIANITutto per la scuola, fotocopie

    e stampe da file,aperto il gioved pomeriggio.

    Via Mura Barriera Ponente, 15 - 47521 Cesena (FC)tel/fax 0547 20069

    cartoleriamariani@virgilio.it

  • Oggi presentiamo coach

    GIULIA FARNEDICiao a tutti mi chiamo Giulia Farnedi ho 33 anni, sono laureata in scienze motorie e il mio lavoro quello di educatrice presso un centro che accoglie ragazzi disabili. Sono al Volley Club da quando avevo 7 anni fino a quando ne avevo 28 come giocatrice, e da quando ne avevo 18 anche come allenatrice.

    Ho giocato per vari anni come palleggiatrice in serie B2 togliendomi molte soddisfazioni e divertendomi sempre tantissimo nonostante i molti sacrifici!

    Una soddisfazione come giocatrice: anno sportivo 2004/2005 promozione in serie B2 allultima giornata per la differenza di un solo set! Come allenatrice: anno sportivo 2007/2008 vittoria del campionato di under 14 e passaggio alle fasi regionali e vedere crescere ogni giorno le bambine che alleno sia come atlete sia come persone e vederle sorridere sempre mentre giocano a pallavolo.

    Adoro anche fare lallenatrice (ho conseguito il tesserino di 1grado e di 2livello giovanile) soprattutto con le pi giovani cercando di trasmettere loro la mia passione per questo sport meraviglioso.

    Sono 1 allenatrice di due gruppi di minivolley: 2004/2005 Ex Gil e 2004/2005 SantEgidio e 2allenatrice di un gruppo agonistico 2004 RIV.

    IL FONDAMENTALE DI OGGI: IL PALLEGGIOIl palleggio uno dei primi fondamentali che si insegnano quando i bambini iniziano a giocare a pallavolo.

    E utilizzato quando la palla alta e va colpita sopra la testa. Per questo motivo sono fondamentali la valutazione della traiettoria della palla, lanticipazione e la velocit negli spostamenti in modo che tutto il corpo si trovi sotto la palla al momento del colpo.

    Una volta raggiunta questa posizione si fa entrare la palla nelle mani sopra la fronte con i gomiti larghi e flessi, i polsi leggermente flessi allindietro le dita aperte, i pollici che si guardano e che insieme agli indici sono i principali artefici della spinta per luscita della palla.

    La palla va spinta via nel tempo pi breve possibile anche con laiuto della velocit dei polsi. Anche le gambe e il busto aiutano nella spinta della palla a seconda di quanto in alto e lontano la si vuole indirizzare.

    Il palleggio utilizzato principalmente dagli alzatori per alzare la palla agli attaccanti ma anche per ricevere, difendere e appoggiare!

    Allora....BUON PALLEGGIO A TUTTI!!!

  • VCC 1996-98

    VCC 2000-01Coach:Di Meo Tobia

    VCC 1998-99

    VCC 1996-98Coach:Arisi El isabetta

    VCC 1998-99Coach:

    Monica Tartagl ione

    VCC 2000-01

  • HALLOWEEN GAMEDuecento bambini in campo e oltre trecento genitori sulle tribune. La festa di Halloween 2014 - organizzata dal Volley Club Cesena per le giovanissime leve dai 6 ai 10 anni - stata un vero successo di partecipazione. Ma, soprattutto, stato il primo vero momento di gioco per i bambini, nonch il primo approccio allo sport per molti dei genitori.Lambientazione stata curata da Elisabetta Piraccini, responsabile eventi del Volley Club. Tutto lo staff si travestito in versione streghe e maghi.Le piccole maghette prima hanno truccato i bimbi e, nel corso delle partite, hanno distribuito i classici dolcetti e scherzetti.In questa fase, la partnership con Babbi dolciumi, che ha fornito dolcetti e crema nocciola, stata particolarmente apprezzata dai pi piccoli.A fine giornata, tutti i giovanissimi atleti, divisi in due categorie