adria giu2013 n80

Download Adria giu2013 n80

Post on 22-Mar-2016

237 views

Category:

Documents

10 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Adria giu2013 n80

TRANSCRIPT

  • EDITORIALEFusione tra Comunii sindaci ci provanodi Nicola Stievano

    Via le Province, tutte, via i piccoli Comuni, il pi possibile. Nellestate 2013, forse la pi diffi cile dallinizio della crisi, le parole dordine sono tagliare, razionalizzare, fare economia, contenere le spese.

    Anche a Nordest, dove il campanile sacro, dove lidentit locale radicata nella storia ma anche nelle abitudini quotidiane, ci si interroga sul destino degli enti locali. Mente la battaglia per la sopravvivenza delle Province, i cui amministratori sembra-no intenzionati a non cedere e a sfruttare tutti gli strumenti per mettere i bastoni fra le ruote al governo, si gioca pi che altro sul piano politico nazionale, la partita che riguarda i Comuni si tiene in casa e po-trebbe portare a novit interessanti gi in questi giorni. Da una parte c la Regione che incoraggia le Unioni dei Comuni e an-che le fusioni stanziando dei contributi alle amministrazioni che intraprendono questa strada.

    Dallaltra ci sono i sindaci che, pur avendo presente la forte identit del Co-mune che guidano, devono anzitutto far quadrare i conti. Non si pu certo dire che siano rimasti alla fi nestra, anzi.

    continua a pag. 3

    continua a pag. 12

    LIntervento

    Quasi settecento tra commercianti, sindaci della Provincia di Padova e numerose associazioni hanno partecipato lo scorso primo luglio alla fiaccolata per le vie della citt di Padova per sensibilizzare lopinione pubblica

    Commercio, dateci una mano a non spegnere le nostre citt

    *Presidente Confesercenti Padova

    di Nicola Rossi*

    La Cittadella della Cultura rimane un sogno

    Grandi opere

    pag. 8

    Niente soldi per i parchi. Stoppa: Giardini traditi

    Verde pubblico

    pag. 10

    Piano casa, 356 richieste arrivate in municiPio

    E del metallo pi prezioso la medaglia conquestata ai Giochi del

    Mediterraneo dalla coppia azzurra Marta Menegatti - Greta Cicolari. Nella finale

    di Mersin, unaltra splendida prova della polesana ha permesso la vittoria sulla

    coppia Arvaniti-Karakgounis

    pag. 6marta doro

    ai giochi del mediterraneo

    356 sono le richieste pervenute presso gli uffici di Adria per il Piano Casa. 3441 in tutta la Provincia di

    Rovigo con una media di 69 per singolo Comune, numeri che confermano come questo strumento sia diventato una vera

    e propria istanza per ledilizia

    pag. 32

    Venerd di Adria, partita lanimazione estiva

    Appuntamenti

    pag. 18

    pagg. 4-5

    Ulss 19, pericolo scampatoEra a rischio larea materno-infantile. Confermata larea acuti, potenziata Ortopedia, preservata la nursery

    In seguito allapprovazione da parte della Giunta Regionale delle schede ospedaliere anche la Ulss 19 di Adria ha indetto una conferenza stampa durante la quale il Diret-tore Generale ha spiegato nel dettaglio tutte le modifiche che avverranno nei servizi al cit-tadino e tutti i servizi che si potranno trovare nella struttura locale di Adria. Dal comunicato diramato in seguito si legge come, secondo la Ulss 19, La Regione Veneto ha tutelato la specificit dellAzienda Ulss 19 garantendo allospedale di Adria il ruolo di ospedale per

    acuti, in rete con lHub provinciale, mantenen-do tutte le discipline per i pazienti acuti attual-mente presenti, potenziando larea ortopedica e preservando larea materno-infantile. Un traguardo per lospedale adriese che aveva visto nelle scorse settimane un probabile ri-schio proprio per questultima area, temendo il peggio per leffettiva assistenza ai cittadini. Anche la casa di cura di Porto Viro continuer a garantire lassistenza sanitaria sinora erogata nellambito della rete locale, potenziando la funzione riabilitativa gi oggi presente. Dalle

    comunicazioni in merito si legge inoltre come anche: Lo sviluppo dellassistenza territoriale verr garantir, 7 giorni su 7, 24 ore su 24, grazie anche alla collaborazione dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta, lassistenza al paziente cronico. La risposta pi vicina alla propria abitazione e ai propri affetti arriver mediante le aggregazioni dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta e lattivazione delle strutture di ricovero inter-medie (ospedale di comunit, unit riabilitative territoriali, hospice).

    Periodico dinformazione locale. Anno XX n. 80 - Poste Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (convertito in Legge 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1, NE/PD www.lapiazzaweb.it

    di Adria

    Entra in Rete con noi!Entra in Rete con noi!Entra in Rete con noi!Entra in Rete con noi!

    www.lapiazzaweb.it

    il sito del giornale

    SPACCIO DI FABBRICAVIA DEL COMMERCIO, 12 - ROVIGO Loc. BORSEA

    AREA COMMERCIALE LA FATTORIA - TEL. 0425 474954dormiflex.rovigo@dormiflex.it - www.dormiflex.it

    Delta Sorriso s.r.l.Ambulatorio Odontoiatrico

    Dire

    ttore

    san

    itario

    : OST

    I Dot

    t. ST

    EFAN

    O

    www.deltasorriso.it

    ADDIO ALLA DENTIERA!denti fissi in giornata senza

    bisturi, tagli e punti di sutura

    Tel. 0426 379442www.deltasorriso.it

    Aperto anche il sabato

    uasi settecento tra commercianti, sindaci della Provincia di Padova e numerose associazioni hanno partecipato lo scorso primo luglio alla fiaccolata per le vie della citt di Padova per

    www.dentaco

    op.it

    Le nostre conv

    enzioni:

    PRENOTA

    SUBITO

    LA TUA

    VISITA

    Aperti anche

    il sabato

    OCCHIOBEL

    LO

    OCCHIOBELLO

    Via Germania,

    1

    45030 Occhiob

    ello (RO)

    tel. 0425 75048

    1 fax 0425 1662

    019

    Autorizzazione

    Sanitaria n 8

    6/12

    Direttore Sanit

    ario Dott. Marc

    o Calzavara

    Iscrizione Ord.

    Medici Odont

    oiatri di Padov

    a n.1367 Iscriz

    ione Ord. Med

    ici di Padova n.

    2429

    Grazie alla for

    za della Coope

    razione e di un

    grande gruppo

    ,

    Dentalcoop in

    grado di offrir

    ti la grande qu

    alit italiana, c

    on il massimo d

    el risparmio

    Con Dentalcoo

    p

    la convenienza

    per tutta la

    famiglia

    Prenotala tua v

    isita

    occhiobello@

    dentalcoop.it

    Novit

    2013

    70

    Otturazione se

    mplice estetic

    a

    Programma P

    revenzione 4

    5

    Prima visita, igi

    ene dentale, pa

    noramica (su ind

    icazione medica

    )

    FINANZIAMENT

    I A TASSO

    (TAN e TAEG 0)

    575 Impian

    to endosseo

    45 Igiene

    dentale

    395 Corona

    ceramica

    Aperti anche

    il sabato

    UNIT DI OC

    CHIOBELLO (

    RO) tel. 0425

    750481

    AVELLINO Pro

    ssima apertura

    BARI Prossim

    a apertura

    BRESCIA tel.

    030 3545278

    CAGLIARI Pr

    ossima apertu

    ra

    CALTANISSET

    TA tel. 0934 59

    8922

    CHIOGGIA (VE

    ) tel. 041 55402

    22

    CREMONA te

    l. 0372 431881

    DARFO BOAR

    IO TERME (BS) t

    el. 0364 531905

    FIRENZE Pros

    sima apertura

    FONTANAFR

    EDDA (PN) tel.

    0434 997994

    GROSSETO te

    l.0564 453846

    JESI tel. 0731

    209406

    LEGNANO (M

    I) tel. 0331 4400

    11

    MANTOVA te

    l. 0376 245687

    MARTINSICU

    RO (TE) tel. 086

    1 711647

    MIRANO (VE

    ) tel. 041 41005

    2

    MODENA tel.

    059 303190

    MOGLIANO (T

    V) tel. 041 5903

    586

    MONTEBELLU

    NA (TV) tel. 04

    23 303291

    MONTECASS

    IANO (MC) tel. 0

    733 290556

    OCCHIOBELL

    O (RO) tel. 042

    5 750481

    PADOVA tel.

    049 8751943

    PAVIA tel. 038

    2 559606

    PERUGIA tel.

    075 5292962

    PIETRA LIGU

    RE (SV) tel. 019

    610294

    POTENZA Pro

    ssima apertura

    REGGIO EMIL

    IA tel. 0522 305

    583

    ROMA Prossim

    a apertura

    SALERNO tel.

    089 381723

    SAN DON DI

    P. (VE) tel. 042

    1 307034

    SAVONA tel.

    019 807545

    SCHIO (VI) Pro

    ssima apertura

    SEDICO (BL) t

    el. 0437 853391

    SPRESIANO (T

    V) tel. 0422 881

    130

    TORINO tel. 01

    1 2462107

    TREVISO tel.

    0422 421927

    UDINE tel 043

    2 1698034

    VERONA tel.0

    45 500108

    VIGEVANO (P

    V) tel. 0381 785

    87

    VILLAFRANC

    A (VR) tel. 045 6

    302199

    UNIT LOCALI

    DENTALCOOP

    :

    Da pag 19 a pag 22 trovi linserto Dentalcoop UNIT DI occHioBello (ro)

  • messaggio pubblicitario

  • messaggio pubblicitario

  • messaggio pubblicitario

  • EDITORIALE

    Fusione tra Comuni i sindaci ci provanoLa gestione in forma associata dei servizi fra i piccoli Comuni stato solo il primo passo, perch diverse amministrazioni hanno scelto

    la forma dellUnione fra Comuni, che dovrebbe garantire ulteriori economie e qualche risorsa in pi. Ma c chi si sta spingendo oltre e pensando alle vere e proprie fusioni, fra due o pi Comuni.

    Non dimentichiamo che quasi ventanni fa proprio in Veneto si verifi c una della prime fusioni, con la nascita del Comune di Due Carrare su iniziativa dei sindaci di Carrara San Giorgio e Carrara Santo Stefano. La scelta si rivelata lungimirante, racconta ora lattuale sindaco, e ha permesso di accedere a nuove opportunit di fi nanziamento, a contare su maggiori risorse per realizzare opere e garantire servizi migliori.

    Una strada da seguire, dunque, lungo la quale si stanno avviando altri Comuni del Veneto, dalla montagna bellunese alla bassa padovana, al rodigino, dove sei comuni hanno gi