fare trading sulle opzioni binarie - come investire · pdf filefare trading sulle opzioni...

Click here to load reader

Post on 20-Oct-2019

6 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • Fare trading sulle Opzioni Binarie - www.comeinvestireoggi.com Pag. 1

    Fare Trading sulle Opzioni Binarie

    Autore

    Come Investire Oggi

    Sito internet

    www.comeinvestireoggi.com

    ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Le strategie

    riportate in questo libro sono frutto di anni di studi e specializzazioni, quindi non è

    garantito il raggiungimento dei medesimi risultati di crescita personale o professionale.

    Il lettore si assume piena responsabilità delle proprie scelte, consapevole dei rischi

    connessi a qualsiasi forma di esercizio.

    http://www.comeinvestireoggi.com/

  • Fare trading sulle Opzioni Binarie - www.comeinvestireoggi.com Pag. 2

    Indice

    Storia delle opzioni binarie e funzionamento pag. 3

    Il funzionamento pratico delle opzioni binarie pag. 5

    Il contratto pag. 8

    Vantaggi del trading del trading opzionario pag. 8

    Strategia di trading con le opzioni binarie pag. 13

    Esempi di trading pag. 14

    Operatività pag. 17

    Deposito iniziale pag. 18

    Strumenti di Opzioni binarie pag. 19

    Scegliere il tipo di opzione pag. 22

    La piattaforma pag. 23

    My Account pag. 26

  • Fare trading sulle Opzioni Binarie - www.comeinvestireoggi.com Pag. 3

    Storia e funzionamento delle opzioni binarie

    Le opzioni sono strumenti derivati. In finanza un derivato è ogni contratto o

    titolo il cui prezzo è basato sul valore a mercato di uno o più beni (quali, ad

    esempio, azioni, indici finanziari, valute, tassi d'interesse). Questi beni sono

    chiamati comunemente sottostanti.

    Si narra che le prime opzioni risalgano addirittura all'antica Grecia, quando

    gli antichi speculavano sull‟andamento della raccolta delle olive. Si narra

    infatti che Talete, astrologo greco, fosse stato in grado di predire

    l‟andamento del raccolto delle olive consultando gli astri. Grazie a questa

    conoscenza, egli aveva acquistato dagli agricoltori il diritto di utilizzare il

    prodotto del raccolto nella stagione successiva. Le sue previsioni si

    rivelarono corrette ed egli poté quindi esercitare tale diritto, rivendendo poi

    il raccolto agli agricoltori vicini, lucrando un profitto.

    Abbiamo citato un termine fondamentale: diritto. Al contrario di altri

    strumenti derivati, infatti, nell‟opzione si definiscono molto bene i diritti

    del possessore: egli non è obbligato ad acquistare/vendere il sottostante, ma

    può farlo se esercitando l'opzione ne trae un'effettiva convenienza

    economica. Per tale ragione sono anche detti titoli derivati asimmetrici.

    Le opzioni moderne sono comparse negli Stati Uniti degli anni '20, in quelli

    che venivano chiamati "Bucket Shops" (ovvero i primi brokers) resi noti da

    Jesse Livermore, uno dei più grande speculatori di Borsa del ventesimo

    secolo. Jesse Livermore infatti speculava sul movimento del prezzo delle

    azioni senza effettivamente possedere tali beni, predicendo semplicemente i

    loro andamenti futuri. L‟elenco delle opzioni moderne e lungo e

    http://it.wikipedia.org/wiki/Strumento_sottostante

  • Fare trading sulle Opzioni Binarie - www.comeinvestireoggi.com Pag. 4

    complesso. Questo ebook si concentrerà principalmente sulle opzioni

    binarie. Esistono altri tipi di opzioni, ma questo è un altro discorso. Le

    binary options (questo il termine inglese che connota le opzioni binarie sul

    mercato internazionale) sono investimenti a breve termine e ad alto

    profitto. Sono investimenti accessibili a tutti, sia al trader esperto sia al

    trader principiante. Non è stato sempre così. Fino a poco tempo fa investire

    in opzioni binarie era ad appannaggio solo di chi poteva permettersi di

    rilasciare un deposito cauzionario di 500 dollari al broker. Ma è dall‟anno

    2008 che qualcosa è cambiato. L'Options Clearing Coporation, infatti, ha

    iniziato ad includere le opzioni binarie oltre che sul mercato IDEM anche

    sul mercato over the counter – dove si trovano strumenti che non hanno i

    requisiti riconosciuti ai mercati regolamentati - fornendo così a molti trader

    la possibilità di tradarli (scusate il pastiche). L'American Stock Exchange,

    quello che in seguito è diventato il NYSE, New York Stock Exchange, ha

    permesso agli strumenti opzionari di essere facilmente negoziati da

    chiunque lo volesse, anche e, soprattutto, online. Il boom delle opzioni si è

    verificato già nel 2011 e prosegue tutt‟ora; con una constante e continua

    crescita in termini di operazioni effettuate e di broker internazionali nati

    appositamente per garantire una sicura e semplice operatività in questo

    mercato.

    Questo è stato possibile grazie alla progressiva democratizzazione del

    trading opzionario, che ora è attuabile grazie a modestissime somme di

    deposito, a fronte di percentuali di rischio fisse e guadagni fissi

    (approfondiremo il discorso sui vantaggi del trading opzionario nel

    prossimo capitolo n.d.r.).

    http://www.nyse.com/ http://www.tradingmatica.info/Marketing/LinkPubblication/1468/www.comeinvestireoggi.com http://www.tradingmatica.info/Marketing/LinkPubblication/1468/www.comeinvestireoggi.com http://www.tradingmatica.info/Marketing/LinkPubblication/1468/www.comeinvestireoggi.com http://www.tradingmatica.info/Marketing/LinkPubblication/1468/www.comeinvestireoggi.com

  • Fare trading sulle Opzioni Binarie - www.comeinvestireoggi.com Pag. 5

    Ora vediamo il funzionamento pratico delle opzioni binarie

    Le opzioni sono degli strumenti finanziari che, se acquistati, danno diritto -

    ma non il dovere - al possessore di comprare o vendere una attività

    finanziaria o il già citato sottostante (che possono essere azioni, indici, tassi

    di interesse, futures, ecc).

    Il diritto a comprare l‟attività finanziaria in oggetto o sottostante è concesso

    dalle opzioni call, mentre il diritto di vendere l‟attività finanziaria in

    oggetto o sottostante è concesso dalle opzioni put.

    Il bello delle opzioni e che permettono di esercitare questo diritto ad un

    prezzo prestabilito, detto strike price, entro una determinata data (opzioni

    americane), oppure a una determinata data (opzioni europee). In pratica,

    acquistando un‟opzione ci prenotiamo la possibilità di comprare o vendere

    a una data prestabilita e ad un prezzo prestabilito.

    Schema trading opzioni binarie europeo utilizzato con il broker 24 Option

    con sottostante azioni Facebook

    OPZIONI CALL

    Abbiamo il diritto di acquistare 500 azioni FACEBOOK ad un prezzo

    determinato ad una data futura

    Ipotizziamo che il titolo Facebook oggi valga 30 euro. Pagando 5 euro ci

    riserviamo la possibilità di acquistarlo fra un mese a 33 euro, il nostro

    http://www.tradingmatica.info/Marketing/LinkPubblication/1468/www.comeinvestireoggi.com

  • Fare trading sulle Opzioni Binarie - www.comeinvestireoggi.com Pag. 6

    strike price. Se fra un mese il titolo varrà di più, sarà conveniente

    acquistare il titolo (allo strike price) potendo rivenderlo sul mercato ad una

    cifra più alta. Se il titolo varrà più di 38 euro (33 + 5), l‟operazione si

    chiuderà con un utile.

    OPZIONI PUT

    Abbiamo il diritto di vendere 500 azioni FACEBOOK ad un prezzo

    determinato ad una data futura

    Ipotizziamo che il titolo Facebook oggi valga 30 euro. Pagando 5 euro ci

    riserviamo la possibilità di acquistarlo fra un mese a 27 euro, il nostro

    strike price. Se fra un mese il titolo varrà meno di 22 euro (27 - 5)

    l‟operazione si chiuderà con un utile.

    In questo esempio realizzato servendoci del broker 24 Option, abbiamo

    introdotto il concetto di strike price. Esiste uno strike price sia nelle opzioni

    call sia nelle opzioni put. Nonostante possa sembrare un concetto molto

    semplice, vale la pena approfondire il concetto di strike price, essendo uno

    degli elementi fondamentali del trading in opzioni binarie:

    Lo strike price è il prezzo al quale, in aggiunta ad un costo iniziale,

    comunque dovuto e non recuperabile per la stipulazione/sottoscrizione del

    contratto d'opzione stesso, in una determinata data (opzioni europee), o

    entro una determinata data, l‟investitore esercitare il suo diritto di

    acquistare o vendere il titolo sottostante sul quale l'opzione stessa è scritta.

    http://www.tradingmatica.info/Marketing/LinkPubblication/1468/www.comeinvestireoggi.com

  • Fare trading sulle Opzioni Binarie - www.comeinvestireoggi.com Pag. 7

    Valore Intrinseco di un‟opzione Put = Strike – Prezzo del Sottostante

    Anche qui, come in precedenza, questa definizione introduce un nuovo

    concetto. Citiamo testualmente: “…il prezzo al quale, in aggiunta ad un

    costo iniziale, comunque dovuto e non recuperabile per la

    stipulazione/sottoscrizione del contratto d'opzione stesso, in una

    determinata data (opzion