rivista di studi giuridici sull’orientamento ?· rivista di studi giuridici sull’orientamento...

Download RIVISTA DI STUDI GIURIDICI SULL’ORIENTAMENTO ?· Rivista di studi giuridici sull’orientamento sessuale…

Post on 14-Oct-2018

213 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • RIVISTA DI STUDI GIURIDICISULLORIENTAMENTO SESSUALE E LIDENTIT DI GENERE

    2014/2

    PUBBLICAZIONE TELEMATICA SEMESTRALE REGISTRATA TRIB. BOLOGNA ISSN 2384-9495 DICEMBRE 2014

  • Rivista di studi giuridici sullorientamento sessuale e lidentit di genere

    Direzione scientificaDaniel Borrillo, Gilda Ferrando, Stefano Rodot, Robert Wintemute

    Direzione editorialeMarco Balboni, Marco Gattuso, Barbara Pezzini

    RedazioneDiritto Internazionale: Giacomo Biagioni, Luca Paladini, Pietro Pustorino, Chiara Ragni, Livio Scaffidi, Roberto VirzoDiritto dellUnione Europea: Elisabetta Bergamini, Carmelo Danisi, Daniele Gallo, Alexander SchusterDiritto Costituzionale: Anna Lorenzetti, Francesco Saitto, Angioletta Sperti, Paolo Veronesi, Giacomo ViggianiIdentit di genere: Roberta DamenoDiritto Penale: Luciana Goisis, Luca MorassuttoDiritto Privato: Stefano Celentano, Ines Corti, Leonardo Lenti, Joelle Long, Giuseppina Palmeri, Anna Maria Tonioni, Monica Velletti, Marika VenutiDiritto Comparato: Denise Amram, Mia Caielli, Michele Di Bari, Francesca Brunetta dUsseaux, Elena Falletti, Mathias Moschel, Matteo WinklerDiritto del Lavoro: Carla Ponterio, Laura Tomasi, Tiziana Vettor

    RefereesRosalba Alessi, Esther Arroyo Amayuelas, Marzia Barbera, Vittoria Barsotti, Maria Caterina Baruffi, Roberto Bin, Nerina Boschiero, Giuditta Brunelli, Ruggiero Cafari Panico, Carlo Casonato, Massimo Cavino, Paolo Cendon,

    Nicola Cipriani, Roberta Clerici, Giovanni Comand, Marco Cuniberti, Marilisa DAmico, Massimo Dogliotti,

    Emilio Dolcini, Ascensin Elvira, Carla Facchini, Carla Faralli, Vincenzo Ferrari, Alfredo Galasso, Orsetta Giolo, Maurizio Lupoi, Francesco Munari, Silvia Niccolai, Rosanna Pane, Baldassare Pastore, Tamar Pitch, Salvatore Patti,

    Alessandra Pioggia, Roberto Pucella, Andrea Pugiotto, Roberto Romboli, Giulia Rossolillo, Francesco Salerno,

    Amedeo Santosuosso, Roberto Toniatti, Alessandra Viviani

    Registrazione presso il Tribunale di Bologna del 30/4/2014 n. Rgvg 2023 n. 4089/14 cron.Codice ISSN 2384-9495Direttore responsabile: Beppe RaminaImpaginazione: Samuele Cavadini

    GenIUS, Bologna 40123, via IV Novembre 7genius@articolo29.it

  • Sommario

    Focus: Matrimonio, unioni civili e diritti fondamentali

    6 Giuditta Brunelli: Dimensione antidiscriminatoria del principio di eguaglianza e diritto fondamentale di contrarre matrimonio

    12 Barbara Pezzini: Riconoscere, negare o giustificare la discriminazione matrimoniale delle persone omosessuali? A proposito dellinterpretazione sistematico-originalista

    del matrimonio nellarticolo 29 Cost.

    26 Gilda Ferrando: Le coppie dello stesso sesso in Italia: matrimonio o partnership? 35 Robert Wintemute: Marriage, adoption, and donor insemination for same-sex couples:

    does European case law impose any obligations on Italy?

    42 Kees Waaldijk: Great diversity and some equality: non-marital legal family formats for same-sex couples in Europe

    57 Maria Acierno: Il ruolo delle Corti nella nozione di famiglia e matrimonio 63 Massimo Dogliotti: I diritti della coppia omosessuale tra matrimonio e famiglia di fatto 67 Elena Sorda: Le unioni civili del progetto Cirinn in prospettiva comparata.

    Note sulla proposta italiana a confronto con i Pacs francesi e la civil partnership inglese

    Interventi

    85 Alessandra Pioggia: La disciplina in materia di procreazione e la riconquistata legittimit della fecondazione eterologa: un altro passo avanti per una legge che resta indietro

    96 Anna Maria Lecis Cocco Ortu: Lomogenitorialit davanti alla Corte di Strasburgo: il lento ma progressivo riconoscimento delle famiglie con due padri o due madri

    109 Federico Ferrari: Omogenitorialit, eterosessismo e ricerca scientifica 120 Chiara Saraceno: Dalla coppia alla genitorialit delle persone dello stesso sesso 126 Lucilla Conte: Anche nelle situazioni minoritarie e anomale. La sentenza n. 170/2014

    della Corte costituzionale e listituto matrimoniale tra vecchie resistenze e nuove aperture

    135 Michele Di Bari: La sentenza n.170/2014 della Corte costituzionale: un discorso tutto italiano 143 Angioletta Sperti: Il matrimonio same-sex negli Stati Uniti ad un anno dalla sentenza Windsor.

    Una riflessione sugli sviluppi giurisprudenziali a livello statale e federale 158 Graziella Romeo: A proposito delle strategie argomentative nelle controversie in tema

    di discriminazione: il caso del danno da nascita tra orientamento sessuale e appartenenza razziale

    164 Dimitri Dimoulis, Soraya Lunardi: Sacralit del testo costituzionale ed eresia interpretativa. La sentenza della Corte suprema brasiliana sulle unioni civili omosessuali

    175 Angelo Schillaci: Dignit umana, comparazione e transizioni di genere. La lezione della Corte suprema dellIndia

  • Commenti

    188 Francesco Rizzi: Nuovi spazi di libert ed eguaglianza nellera dei social network. Note a margine della decisione del Consiglio di Stato del 21 febbraio 2014

    195 Giacomo Biagioni: La trascrizione dei matrimoni same-sex conclusi allestero nel recente provvedimento del Tribunale di Grosseto

    213 Daniele Gallo: Legge applicabile alle coppie dello stesso sesso e trattamento dei funzionari internazionali nel sistema delle Nazioni Unite: una rivoluzione in atto?

    Osservatorio documenti a cura di Carmelo Danisi

    222 Bollettino del Segretario Generale delle Nazioni Unite,

    Personal Status for purposes of United Nations entitlements, 26 giugno 2014 223 Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze.

    Schema di testo unificato corretto proposto dalla relatrice per i disegni di legge nn. 14 e connessi, 2 luglio 2014

    229 Circolare Ministero dellInterno in materia di trascrizione dei matrimoni, 7 ottobre 2014

    Osservatorio decisioni a cura di Carmelo Danisi

    232 Corte costituzionale, sentenza dell11 giugno 2014, n. 170

    238 Corte costituzionale, sentenza del 9 aprile 2014, n. 162

    253 Tribunale di Grosseto, ordinanza del 3 aprile 2014

    255 Corte dappello di Firenze, prima sezione civile, decreto del 23 settembre 2014

    257 Tribunale di Pesaro, decreto del 14 ottobre 2014

    259 Tribunale per i minorenni di Roma, sentenza del 30 luglio 2014

    267 Indice per autori

  • Focus

    Matrimonio, unioni civili e diritti fondamentali

  • anno I, numero 2: dicembre 2014 6

    Giuditta Brunelli*

    Dimensione antidiscriminatoria del principio di eguaglianza e diritto fondamentale di contrarre matrimonio

    Sommario

    1. Lesclusione delle persone omosessuali dal diritto fondamentale di contrarre matrimonio discrimi-natoria 2. La riconfigurazione della nozione di matrimonio derivante dallappartenenza dellItalia a un sistema multilivello di tutela dei diritti 3. L esclusione delle persone omosessuali dal diritto

    di contrarre matrimonio irragionevole 4. La necessit di un intervento della Corte costituzionale 5. Postilla: la (deludente) sentenza costituzionale n. 170 del 2014

    Abstract

    Lesclusione delle persone omosessuali dal diritto fondamentale di contrarre matrimonio si configura come una violazione del principio di eguaglianza, inteso sia come non discriminazione sia come ragio-

    nevolezza, e del principio di tutela delle minoranze sociali. Per questo si auspica un superamento della

    giurisprudenza costituzionale in materia (sentenze n. 138 del 2010 e n. 170 del 2014), anche sulla base

    della cornice normativa e giurisprudenziale sovranazionale. Particolare rilievo, a questo fine, assume la giurisprudenza della Corte di Strasburgo, secondo la quale il sistema della Convenzione europea acco-

    glie una nozione di matrimonio che anche matrimonio omosessuale.

    Banning homosexual persons from the fundamental right to marriage, outlines both a violation of the principle of protection of social minorities and of the principle of equality, qualified as non-discrimination and as reasonabi-lity. For this reason, the Author calls for an evolution of the current Italian Constitutional case-law (judgments nr. 138/2010 and 170/2014), in light of the supranational legal framework. From this perspective, the European Court of Human Rights case-law plays an important role, since the European Convention system entails a notion of marriage that includes also the same-sex marriage.

    1. Lesclusione delle persone omosessuali dal diritto fondamentale di contrarre matrimonio discriminatoria

    Lesclusione delle persone omosessuali dal diritto di contrarre matrimonio si configura come una di-scriminazione vietata ai sensi dellart. 3, comma primo, Cost., cui necessario porre tempestivo rimedio. Nellinterpretazione delle norme costituzionali rilevanti in materia, vi una prevalenza logica di tale di-

    sposizione sullart. 29: necessario infatti partire dalla considerazione della realt, delle discriminazioni

    in atto in un una societ ormai composita, complessa e plurale, dalla domanda di riconoscimento di un

    Focus: Matrimonio, unioni civili e diritti fondamentali Giuditta Brunelli

    * Ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, Universit degli Studi di Ferrara.

  • anno I, numero 2: dicembre 2014 7

    diritto che da essa proviene1, e non dalla definizione di un istituto giuridico che non sarebbe possibile snaturare nei suoi caratteri costitutivi tradizionali e dunque da un presupposto di conservazione.

    Leguaglianza come divieto di discriminazione, distinto e diverso dal generale principio di ragionevo-lezza, del resto ricorrente nella giurispr

Recommended

View more >