supporters magazine 116

Download Supporters magazine 116

Post on 26-Mar-2016

213 views

Category:

Documents

1 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Il magazine del basket brindisino giunto alla sua settima stagione. Cronaca foto e curiosità sulla stagione 2013-2014 della New Basket Brindisi e delle compagini femminii e giovanili della citta

TRANSCRIPT

  • Via Islanda, 99 (Bozzano) - BrindisiCell. 349.4230877 Piazza Cavalerio, 24 - BRINDISI

    divisione

    SAI

    Roberto

    CORDELLA&

    Demetrio

    SAMMARCOConsulenti e Assicuratori

    Via Cappuccini, 11/B - BrindisiTel. 0831.597406 - Fax 0831.523455

    e.mail:saibrindisi@saibrindisi.it

    Via Appia, 234Brindisi

    Tel. 0831.582133

    www.aloisioricambi.it

    RobertoCORDELLA& DemetrioSAMMARCOConsulenti e Assicuratori

    LaboratorioTerapiaRiabilitativaS.A.S.

    Si effettua terapia domiciliare

    dal 19

    77

    Foto

    Mich

    ele L

    ongo

    - no

    stro

    invia

    to al

    For

    um d

    i Mila

    no

  • brindisi basket club 2005supporters magazine 16 febbraio 2014 02 brindisi basket club 2005 supporters magazine 16 febbraio 2014 19

    Emozioni da Final Eight. V i s s u t e , giocate, sofferte, benedette e poi ma-ledette. Le abbiamo commentate, foto-grafate, postate dal

    vivo per il nostro sito internet minuto dopo minuto con la speranza, nem-meno tanto nascosta, di arrivare no in fondo. Ma Siena, la solita Siena, ci ha riportato con i piedi per terra. In fondo per laver gi superato il primo turno contro Venezia un ri-sultato importante, migliore della passata stagione e un bel viatico per i prossimi appuntamenti. Rimpianti? Quello di non aver giocato contro la Montepaschi al completo e aver poi visto la stessa squadra perdere anche nettamente contro Sassari. La vera rivelazione del torneo che ha battuto nellordine Milano, Reggio Emilia e Siena. E che ha alzato meritatamente la Coppa Italia. Lasciamo da parte la rivalit sportiva, la vittoria della Dinamo lesempio che le cose nel basket possono cambiare, nonostan-te Siena abbia provato in tutti i modi, leciti e meno leciti, a rimanere la re-gina. E nonostante il suo presidente, Ferdinando Minucci, sia stato eletto presidente di Lega un po a sorpresa e un po in fretta proprio due ore pri-ma della partita contro di noi. Tutti si attendevano Milano, ma lOlimpia si

    cullata su se stessa, ha pensato che i sedici punti di vantaggio su Sassari potessero bastare, stata presuntuo-sa e lo ha pagato. Come in alcune partite di Eurolega. Il primo obiet-tivo di stagione sfumato, in cam-pionato probabilmente sar diverso. Ma i tifosi hanno contestato e hanno interrotto lallenamento del merco-led intimando ai suoi stra paga-ti giocatori di non fare pi scherzi. Tifosi e stati danimo diversi. Quelli di Sassari, arrivati a Milano con un charter organizzato dal presidente Sardara, festanti e quasi increduli per la vittoria. Quelli di Brindisi, con la maglia di campione di inverno che hanno colorato di bianco e azzurro il Forum, almeno nelle giornate in cui lEnel stata in campo. Gi perch la nale, complici una serie di moti-vazioni, stata un op con meno di sei mila spettatori presenti e il terzo anello addirittura chiuso con un telo-ne. Chi ha il pane non ha i denti: cosa sarebbe successo se avessimo avuto noi un palas di tale portata? I nostri tifosi si accontentano (ma ormai nemmeno tanto) del Pala Pentassu-glia, teatro in settimana di un ritorno agli allenamenti con tanti di striscio-ni, elogi e apprezzamenti verso i no-stri giocatori reduci da Milano. Una squadra la si ama e la si sostiene sem-pre! Soprattutto adesso che ci atten-de un nale di stagione intenso e da vivere tutto di un ato. A cominciare

    da stasera. Ci aspetta ancora Venezia, battuta in Coppa Italia, ma squadra ostica e profondamente ristrutturata rispetto a quella affrontata, e battuta, allandata. E quasi mai in partita al Forum grazie ad una partita meravi-gliosa da parte dellEnel. Anche sen-za Bulleri e con Formenti acciaccato, stasera non dobbiamo regalare nulla ai lagunari, ma dobbiamo proseguire il nostro percorso interno e aspettare qualcosa di nuovo dal mercato, qual-cosa di importante che ci permetta di rimanere lass, dove ci compete, dove questanno siamo stati dalla prima giornata. Senza abbassare la guardia e magari prendendo esem-pio da Sassari che ha dimostrato che tutto pu accadere in questa pazza, meravigliosa, intensa stagione di Lega A. Da vivere sul campo e sui nostri canali tradizionali di Suppor-ters Magazine. Dove le Final Eight, e molto altro, non niscono mai!

    Marino PetrelliFoto: Michele Longo

    Il periodico sportivo delBrindisi Basket Club 2005Proprietario: Massimo LaiernoEditore: Brindisi Basket Club 2005Registro stampa:Autorizzazione del Tribunale di BrindisiRegistro Stampa n. 15 del 2006Direttore Responsabile:Marino Petrelli

    Vice Direttore Responsabile:Francesco TrincheraAmministrazione: Massimo MazzaDstribuzione: Free Press per Brindisi e Provincia a cura del BBCResponsabile distribuzione:Lucia Capone (340.7509469)Consulente Pubblcitario:Anna Monaco Cell. 338.9825684 (monacoanna@libero.it)Fotografo ufciale: Michele LongoCollaboratori: Enrico Carriero, Angelo Cavaliere, Giuseppe Errico, Daniela Fran-

    co, Domenico Galgano, Antonio Manfre-da, Antonio Martinesi, Teodoro Martinesi, Gianluca Muscogiuri, Pasquale Palmie-ro, Gianfranco Patera, Roberto RomeoEditorialista: Mario ArceriDirezione, Redazione, Ammini-strazione: Via Dalmazia, 27/h - BrindisiWebmaster e designer:Mino BuzzerraWeb administrator: Michele LongoRealizzazione graca e Stampa:Tipograa Abicca - BrindisiVia Indipendenza, 39 / 43

    Tel./Fax 0831.523946www.abiccatipograa.it E.mail: tipabiccabr@libero.it

    Web: www.supportersmagazine.itFacebook: supporters magazine

    Brindisi Basket Club 2005Via Dalmazia, 27/h BrindisiInfo: 349.2243672

    N. 116 del 16 Febbraio 2014

    SERIE D REGIONALE

    ASSI BR-FASANO 61-78CASTELLANETA-PALL. BRINDISI 76-72RUVO-SAN SEVERO 59-82O. CERIGNOLA-ADRIA BARI 82-73ANGIULLI BARI-MANFREDONIA 45-68OSTUNI-U. CERIGNOLA 78-84SANTERAMO-BARLETTA 77-91LECCE-FOGGIA 69-77

    5 GIORNATA RITORNO (8/9 Febbraio)

    JUNIOR BR.-ALTAMURA 72-98AURORA BRINDISI-GALATINA 79-65CALIMERA-LECCE 73-70A. MONOPOLI-MARTINA 71-54MESAGNE-SANTA RITA 74-61RUTIGLIANO-A.P. MONOPOLI 64-73SAN PIETRO-VIESTE 57-72Ha riposato: BARI

    4 GIORNATA RITORNO (8/9 Febbraio)

    SERIE C REGIONALE

    GLI ALTRI CAMPIONATI

    e non solo palla a spicchi

    DIV. NAZIONALE B MASCHILE

    BISCEGLIE-FRANCAVILLA 96-89MADDALONI-MOLFETTA 58-61

    SCAFATI-BERNALDA 71-48

    VENAFRO-TARANTO 75-82

    MONTERONI-SAN SEVERO 77-93

    AGROPOLI-MARTINA 65-58

    Ha riposato: Lanciano

    5 GIORNATA RITORNO (9/10 Febbraio)

    MADDALONI 16

    MARTINA F.CA 14

    MOLFETTA 12

    VENAFRO 8

    TARANTO 6

    MONTERONI 4

    SCAFATI 30

    AGROPOLI 26

    SAN SEVERO 26

    FRANCAVILLA 20BISCEGLIE 20

    LANCIANO 18

    BERNALDA 14

    CLASSIFICA

    U CERIGNOLA 38OSTUNI 32BARLETTA 28FOGGIA 28ADRIA BARI 26O CERIGNOLA 26SAN SEVERO 26FASANO 26

    MANFREDONIA 24P. BRINDISI 20CASTELLANETA 18RUVO DI PUGLIA 10SANTERAMO 10ANGIULLI BARI 6LECCE 2ASSI BR. 0

    CLASSIFICA

    ALTAMURA 32VIESTE 32MESAGNE 26A.P. MONOPOLI 24SAN PIETRO 20BARI 20LECCE 20CALIMERA 18

    AURORA BR. 18A. MONOPOLI 14S. RITA 12MARTINA F.CA 10JUNIOR BR. 10RUTIGLIANO 6GALATINA 4

    CLASSIFICA

    NUOTO: Master, inizia-ti bene i regionali per la Sottosopra Brindisi

    Domenica 9 febbraio il primo dei tre appuntamenti con le gare di nuoto valide per i campionati re-gionali della Puglia 2014 del set-tore Master. Ed anche questan-no il team dellASD Sottosopra Brindisi, gi pi volte detentrice del titolo a squadre nelle pre-cedenti edizioni, si presenta-ta per ben gurare al cospetto di altre societ con un numero maggiore di tesserati. I primi atleti entrati in vasca hanno sa-puto tenere testa agli avversari - talvolta ex agonisti - e quasi tutti sono riusciti a conquistare il podio: medaglia doro vinta da Laura Nimis (50 dorso M50), me-daglie dargento per Alessandra Marcorio (200 rana M40), Mas-similiano Oggiano (100 farfalla M45), Giovanni Membola (400 stile libero M50) e Alberto To-scano (200 misti M40), bronzo per Anna Pinto (200 misti M35). Buoni i tempi di gara sulla 400

    stile libero anche per France-sco Greco e Paolo Molfetta. Le prossime gare sono in program-ma alla piscina di Corato (dome-nica 16 febbraio) e in quella di

    Putignano (23 febbraio) quando sar decretata la societ campio-ne pugliese del settore Master.Nella foto da sinistra: Laura Nimis e Alessandra Marcorio.

    SCHERMA: Lame Azzur-re Brindisi hanno ben gu-rato ai campionati italiani.

    Nei giorni di venerd 7 e sabato 8 febbraio 2014 si sono tenute a Udine, le nali dei campionati italiani di scherma, in cui come ormai risoluto da diversi anni, le emozioni non sono naturalmente mancate. La societ schermitrice brindisina Enel scherma Lame Azzurre Brindisi, ancora una volta, si rivelata protagonista di una serie di risultati vincenti e

    per tal motivo, non possono far altro, che alimentare stimoli e soddisfazioni. Miriana Morciano (nella foto) riuscita ad aggiu-dicarsi un ottimo settimo posto, Matteo Di Coste stato scon-tto per laccesso ai primi sedici della gara e Samuele Di Coste, stato in grado di sorare la qualicazione alla nalissima. Ci che pi di tutto appare otti-male, riguarda la partecipazione dei fratelli Di Coste alla seconda prova di Coppa del Mondo, in corso di svolgimento a Budapest.

    s o m m a r i o

    Il Post.it di Mario Arceri

    4

    La top five della Lega A

    7

    Parola di vice direttore

    8

    Speciale Final Eight

    10

    Periscopio sui campionati giovanili

    18

    Le nostre Final Eight

  • brindisi basket club 2005supporters magazine 16 febbraio 2014 18

    La Futura Brindisi consolida la sua poule salvezza

    L a a Futura aggiunge un altro importante tassello alla pra-tica salvezza. Batte la Fe.Ba Civitanova Marche e allunga sui zero punti del Viterbo, quelli dellul-timo posto in classica destinato a sprofondare in A3. E nonostante le condizioni siche ancor